2.5 C
Comune di Caselle Torinese
venerdì, Aprile 19, 2024

    Un anno di lavoro intenso

    Grazie alle persone di Progetto Caselle 2027 che mi hanno concesso l’onore di rappresentarle, è la prima volta che faccio il consigliere Comunale. Approfitto di questo spazio per condividere i primi 12 mesi della mia esperienza, per comodità lo farò sotto forma di intervista.

    D. Endrio, sei consigliere di opposizione da un anno, è impegnativo?

    Come tutti gli eletti, sento la responsabilità di rappresentare al meglio chi mi ha dato fiducia, certo rispetto alla maggioranza devi studiare di più perché loro sono in 12 e l’opposizione in 5 divisi su tre gruppi; ma per il mio lavoro di consulente finanziario sono abituato a studiare.

    D. Con quale modalità svolgi il tuo ruolo?

    Come Progetto Caselle 2027 cerchiamo di essere propositivi, non siamo contro nessuno ma siamo per Caselle: ho anche votato a favore di molte delibere che ho condiviso, non ho mai votato contro per partito preso.

    D. Rispetto alle tue proposte come si comporta la maggioranza?

    Male sui temi di governo o sviluppo della nostra Città la chiusura è totale, non accettano minimamente il confronto e il dibattito.. Su alcuni temi di impatto, come la concessione della cittadinanza a Pino Masciari, il sequestro dei beni di provenienza mafiosa oppure sulla conservazione degli edifici a valore storico locale, le mozioni che abbiamo presentato sono state votate all’unanimità.
    D. Qualche esempio?

    Ne faccio due: 1. Per avviare un dibattito sulla nostra Città che coinvolga quante più energie possibili, ho formalmente chiesto il 26 giugno il Consiglio Comunale Aperto ma ad oggi (6 luglio) non ho ricevuto neanche una risposta. 2. Il vecchio Baulino sul quale la maggioranza, fino ad oggi, non ha minimamente manifestato interesse a esplorare la possibilità di farlo diventare residenza universitaria coi finanziamenti del PNRR, preferendo spendere i soldi dei casellesi per farne il nuovo municipio.

    D. Caselle non ha ancora ottenuto rilevanti finanziamenti dal PNRR, perché allora questa chiusura sul Baulino?

    Marsaglia è da quando ha chiuso il Baulino 13 anni fa che parla del Municipio e nel mentre tante cose sono cambiate. Il sindaco per giustificare le Sue scelte in Consiglio Comunale ha sostenuto che l’aggiudicazione dei lavori per fare il municipio è già in fase avanzata, ma non è vero come dimostrano gli atti consultabili. Ci sarebbe tutto lo spazio per partecipare al bando del MUR e se non andasse bene riprendere il progetto che ha in testa il Sindaco e la maggioranza. Guarda, questa chiusura totale è assolutamente irragionevole.

    D. E il ricorso elettorale?

    Le opposizioni hanno il dovere di esercitare il controllo sugli atti della maggioranza e siccome nella prima seduta del Consiglio Comunale il Sindaco non ha risposto alle domande sulla candidabilità di un certo consigliere, abbiamo dovuto proporre ricorso al TAR che, senza aggravio di spese, ci ha rinviato al Tribunale. Il Tribunale ci ha condannato a pagare le spese ma ha deciso di non decidere sostenendo che siccome quel consigliere si è dimesso, non vi è interesse a sapere la verità. Ma leggete gli atti non fateveli raccontare.
    Grazie per l’attenzione.

    Il capogruppo consiliare
    Endrio dott. Milano

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    cielo sereno
    2.5 ° C
    6.7 °
    0.7 °
    67 %
    3.1kmh
    4 %
    Ven
    16 °
    Sab
    18 °
    Dom
    14 °
    Lun
    12 °
    Mar
    10 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Le madri divine

    0
    La sacralità riconosciuta alle figure femminili nel mondo antico è documentata da una vasta serie di testimonianze letterarie, epigrafiche e leggendarie. Gli studi filologici...