11.3 C
Comune di Caselle Torinese
lunedì, Dicembre 11, 2023

LAPNEA per la tutela dell’ambiente

Un progetto per le scuole dei comuni di San Francesco al Campo, San Maurizio Canavese e Leinì e che coinvolgerà più di 350 alunni della scuola secondaria di primo grado, interamente sostenuto dalla Fondazione Compagnia di San Paolo.

Il 28 Settembre si è svolta, al Best Western Le Rondini di San Francesco al Campo, la conferenza di presentazione di “LAPNEA ASD per la tutela dell’ambiente”, un progetto che LAPNEA ASD porterà quest’anno nelle scuole dei comuni di San Francesco al Campo, San Maurizio Canavese e Leinì. Il progetto coinvolgerà più di 350 alunni della scuola secondaria di primo grado e sarà interamente sostenuto dalla Fondazione Compagnia di San Paolo.

L’associazione LAPNEA ASD fondata a San Francesco nel 2007 da Mattia Malara, campionessa d’immersione in apnea in assetto costante e primatista mondiale d’immersione sotto ghiaccio, ha ottenuto un contributo di quattordicimila euro grazie al Bando “Sane Abitudini” – Lo sport come palestra di vita pubblicato dalla Fondazione Compagnia di San Paolo. Il bando si prefissava gli obiettivi di promuovere il benessere tramite l’attività sportiva, sostenere le associazioni sportive dilettantistiche e favorire la sostenibilità ambientale. Il contributo, oltre a coprire il costo delle lezioni ha anche permesso di acquistare pinne e maschere per le lezioni, oltre a mute per i più freddolosi. I Comuni di San Francesco al Campo e San Maurizio Canavese, a loro volta contribuiranno offrendo il servizio scuolabus per i trasferimenti in piscina; le lezioni si svolgeranno nel corso dell’anno scolastico nelle piscine di Leinì e Caselle Torinese.

Grazie alle lezioni, i ragazzi impareranno le manovre di compensazione, l’uso di pinne e maschera, l’apnea dinamica e il recupero di oggetti in acqua. Gli allievi beneficeranno di un percorso di educazione alla sicurezza in acqua. Mattia Malara, presidente di LAPNEA ASD: “Svolgiamo da anni attività nelle scuole portando i ragazzi a comprendere l’importanza della sicurezza in acqua. Secondo l’OMS l’annegamento è una delle principali cause di morte dei bambini e dei ragazzi di età compresa fra i 4 e i 19 anni: un dato ancora più sconvolgente se si considera che la metà di questi sapeva nuotare. Manca dunque la cultura della sicurezza in acqua”.

Sono intervenuti oltre a Mattia Malara, la dottoressa Silvia Dorato, responsabile della missione “Promuovere il Benessere” dell’Obiettivo Pianeta della Fondazione Compagnia di San Paolo, e l’architetto Sonia Bigando, allieva di LAPNEA ASD che ha svolto un ruolo fondamentale nell’elaborazione del progetto per la partecipazione al bando. Presenti anche la professoressa Cristina Ghione, dirigente dell’Istituto Comprensivo “Maria Montessori” di San Maurizio Canavese e San Francesco al Campo, la professoressa di scienze motorie Marzia Luciano, alcuni alunni della scuola “Mario Costa”, gli istruttori di LAPNEA ASD e Andrea Puglisi, collaboratore del progetto di educazione ambientale “Il Pianeta Azzurro”, media partner dell’iniziativa.

Un progetto educativo su vari livelli: imparare a stare in gruppo, fidarsi, superare i propri timori, acquisire delle abilità per far crescere autostima e sicurezza, rendendo più profondo il rispetto per l’acqua. Umberto Pelizzari ha stabilito record mondiali in tutte le discipline dell’apnea, uno fra tutti quello ottenuto in Sardegna nel 1994 scendendo a meno 101 metri d’immersione in apnea in assetto variabile regolamentato, che questi ragazzi facciano tesoro del pensiero di Pelizzari:” Il subacqueo scende per guardare, l’apneista scende per guardarsi dentro”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

METEO

Comune di Caselle Torinese
cielo sereno
11.2 ° C
13.7 °
8.5 °
65 %
1.5kmh
0 %
Lun
11 °
Mar
8 °
Mer
9 °
Gio
11 °
Ven
10 °

ULTIMI ARTICOLI

Evoluzione di un artista

0
Aldo Greco “Dualità N.7” 1986, terracotta La Fondazione Giorgio Amendola (via Tollegno 52), da oltre quarant’anni centro di promozione culturale e artistica situato nel quartiere torinese di...