19.4 C
Comune di Caselle Torinese
sabato, Luglio 13, 2024

    La magia del Natale nel presepe animato di Filiberto Martinetto

    Quest’anno è stato montato nella Nastrineria di via Remmert 20, a San Maurizio C.se

    Torna ad essere montato, e visitabile, il presepe meccanico di Filiberto Martinetto, il patron dell’omonimo gruppo industriale, che comprende la Filmar di Caselle e la Remmert di San Maurizio. Gli abbiamo rivolto qualche domanda.

    Come è nato questo interesse per il presepe?
    Il presepe fin da piccolo mi ha sempre affascinato. Poi, da grande, tanti anni fa ho avuto l’occasione di conoscere il maestro Giovanni Blanda. Lo chiamo maestro perché la sua capacità artigianale di costruire statuine, tutte fatte a mano e tutti pezzi unici, è una vera e propria arte. La sua attività, iniziata come hobby, ha poi coinvolto tutta la famiglia Blanda. In particolare, c’è il figlio Mimmo che sta portando avanti la bottega, dato che Giovanni di recente è venuto a mancare.

    Perché si parla di presepe animato? Il tuo come è composto?
    Le statuine, che sono alte circa 20 cm, come da tradizione del presepe napoletano raffigurano persone impegnate in attività lavorative, ognuna con le attrezzature tipiche del suo mestiere. La rappresentazione non è statica, perché ogni statuina nasconde al suo interno una motorizzazione elettrica, che ne consente l’animazione. Sono statuine alquanto costose, e io ne acquistavo una all’anno, in maniera da ampliare man mano la rappresentazione. Ne ho collezionate circa una trentina, fra cui ovviamente non poteva mancare l’operatrice al telaio impegnata nella tessitura.

    Tutti gli anni questo presepe viene montato?
    Purtroppo no, in quanto il montaggio completo è un lavoro non da poco. Il cablaggio elettrico è complesso, come pure l’impianto idraulico per avere l’acqua vera che scorre nel ruscello e alimenta il laghetto. Qualche anno fa è stato montato a Caselle, ai Battuti, grazie alla collaborazione col gruppo di Vittorio Mosca. Quest’anno sono molto contento di essere riuscito, d’intesa con le mie figlie, a farlo montare nel soppalco interno alla Nastrineria, in maniera che sia visitabile da tutti i clienti del locale per tutto il periodo natalizio.

     

     

    1 commento

    1. Complimenti. Bellissima idea. È bello pensare ad un presepe intinerante. Chissà che il prossimo anno potremo vederlo all’interno dell’aeroporto. Sarebbe una bella visibilità per Caselle e per la Filmar.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Paolo Ribaldone
    Paolo Ribaldone
    Dopo una vita dedicata ad Ampere e Kilovolt, ora dà una mano a Cose Nostre

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    nubi sparse
    18.4 ° C
    19.8 °
    16.8 °
    88 %
    4.1kmh
    75 %
    Sab
    27 °
    Dom
    28 °
    Lun
    29 °
    Mar
    30 °
    Mer
    30 °

    ULTIMI ARTICOLI

    SBAF, mamma mia che successo!

    0
    SBAF un grande successo per la prima edizione della Street Beer Alpin Fest, organizzata dal Gruppo Alpini, dai commercianti, dalla Pro Loco...

    Due nuovi militi