Si ricorda che il 30 settembre è il termine ultimo per la presentazione delle domande per ottenere le agevolazioni sul pagamento della Tassa Comunale sui Rifiuti (TARI) per l’anno 2017.

In base alla delibera di Giunta n.34 del 23/02/2017, come tutti gli anni, le agevolazioni saranno in rapporto all’attestazione ISEE (valida per l’anno in corso) dei nuclei familiari presentata dall’intestatario dell’utenza.

Tre le fasce di riduzione della tariffa previste: per un ISEE da 0 a 8.000 € l’importo verrà ridotto dell’80% per lavoratori dipendenti o pensionati (per i lavoratori autonomi si va da 0 a 6.000 €), per un ISEE da 8.001 a 11.000 € riduzione pari al 40% (per gli autonomi da 6.001 a 8.000 €), infine per un ISEE da 11.001 a 14.000 € il dovuto sarà decurtato del 20% (per gli autonomi da 8.001 a 10.000 €).

Ovviamente le agevolazioni sono riservate alle utenze domestiche ed ai residenti a Caselle (e a Mappano, solo ex territorio di Caselle). Il modello di richiesta, debitamente compilato, con gli allegati richiesti e sottoscritto dall’intestatario dell’avviso  di  pagamento TARI 2017, potrà essere  presentato dagli interessati all’Ufficio Tributi, all’Ufficio Protocollo di Caselle T.se e all’Ufficio CIM di Mappano, negli orari di apertura, a pena esclusione, tassativamente entro le ore 12 del 30 settembre 2017.

Alla domanda occorrerà allegare: fotocopia dell’attestazione ISEE 2017 e fotocopia dell’avviso di pagamento Tari 2017. L’Ufficio Tributi, vista la prossima scadenza, sarà aperto nei seguenti orari: giovedì 28/09/2017, dalle ore 15 alle ore 17,30 e sabato 30/09/2017, dalle ore 9 alle ore 12. Si ricorda che nei giorni mercoledì 27/9, giovedì 28/9 e venerdì 29/9 sarà possibile consegnare le richieste all’Ufficio Protocollo dalle ore 9 alle 12,30.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here