Conto alla rovescia per Girogiocando

228

Si parte con il conto alla rovescia per “Girogiocando per la mia città”.
L’appuntamento di Caselle con lo sport, che compie quest’anno 6 anni, si terrà il 12 maggio, tempo permettendo, altrimenti si slitterà al 19, giusto una settimana dopo.

Si riconferma la location in piazza Falcone grazie agli ampi spazi liberi. Angela Grimaldi, assessore allo Sport, annuncia grandi novità in occasione della principale manifestazione ludico-sportiva del paese: “Quest’anno avremo virtualmente la piscina in piazza! – dice l’assessore.


Infatti chi parteciperà a Girogiocando potrà usufruire di una lezione di nuoto
gratuita. Avremo il parco avventura, montato a margine della grande palestra a cielo aperto e lo Sport Village un angolo con stand e punto informativo, caffè e ristoro, una vera e propria vetrina per le associazioni che vorranno farsi conoscere. Sport e divertimento saranno garantiti!”

Le associazioni presenti saranno come sempre Filmar, Caselle Volley, Parker Dance School, Don Bosco Caselle Calcio, Roller Skates, Basket Nole, Dojo Samurai che si alterneranno come di consueto in attività al mattino, per la scuola elementare a partire dalle 9:00 e al pomeriggio per la scuola materna a partire dalle 14:00.
Mentre i più grandi al mattino del 12 maggio saranno in piazza Falcone per le attività sportive, i più piccini della materna potranno usufruire dell’ingresso gratuito in piscina.
L’ingresso gratuito per i bambini delle elementari e i ragazzi delle medie è previsto invece per il 19 maggio.
Sarà sufficiente prenotarsi nei dovuti tempi e con le modalità richiesta dalla direzione della piscina.

3 Commenti

  1. Buongiorno….sa mica a chi posso rivolgermi per far spostare mia figlia di quarta elementare nella squadra di un colore diverso da quello assegnatole perché forse io non potrò portarla e chiederò il favore ad un’ altra mamma che ovviamente potrà farlo solo se entrambe le bimbe saranno insieme ….nell’attesa di riscontro la saluto cordialmente

    • Cara Tiziana, questo tipo di informazioni puramente organizzative si possono chiedere alla scuola.
      L’insegnante di riferimento è la maestra Elena Isaia.
      cari saluti,
      Enrica

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.