Presso il “C’entro Sport e Momenti” di via delle Cartiere, si è tenuto il secondo Memorial Massimiliano Resta, in onore del trentottenne, casellese d’origine, deceduto nel maggio del 2016 in un incidente in moto in circostanze non del tutto ancora chiarite.
In suo onore sono stati disputati tre tornei amatoriali, organizzati da Alberto Ballarin e Daniele Dimitri: uno di calcio a cinque, vinto dalla squadra “I Soliti Idioti”), uno di tennis vinto da Pipino, e uno di volley (vinto dalle “Wags”).

Donate due targhe alla famiglia, una alla madre dello sfortunato giovane, l’altra alla sorella Pamela, che ha dichiarato: “Un grazie a chi ha partecipato, giocando e non, con lo scopo di creare una giornata di gioia e sport in memoria di chi ci ha insegnato a sorridere. Auguri Massy!”.

Alle premiazioni hanno partecipato il sindaco Luca Baracco e l’assessore allo Sport Angela Grimaldi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.