Abbiamo proprio finito!

La stagione 2017/2018 del Circolo fotografico Casellese è terminata nel mese di Giugno e non poteva finire in modo migliore. Le ultime tre serate infatti ci hanno regalato tre momenti culturali molto diversi tra loro ma tutti e tre ugualmente interessanti.

La serie di videoproiezioni di Gabriele Bellomo, per esempio, ci ha mostrato come si possono affrontare temi diversi, dagli inusuali paesaggi della Matera di Levi, alla rappresentazione di un antico e romantico mondo contadino, dalla trasformazione della figura del simbolo della città di Torino, la Mole, in immagini quasi grafiche. La bravura fotografica, la tecnica nel saper usare i vari programmi per la confezione delle videoproiezioni gli abbinamenti musicali sempre consoni ai temi svolti, ci hanno fatto trascorrere  piacevoli spunti di riflessione.

Emozioni molto intense le abbiamo provate anche durante la serata organizzata da Doriana De Vecchi. E’ stata una piacevole sorpresa trascorrere un’ora e mezza circa rimbalzando tra espressioni artistiche diverse, dalla musica alla rappresentazione teatrale, dalla poesia alle stampe fotografiche.
Un unico filo conduttore però ci portava là dove Doriana voleva, tenendoci per mano e aprendoci gli occhi davanti alle sue videoproiezioni, ognuna con un tema diverso, ma tutte, anche quelle più nuove, caratterizzate da un’emotività molto intensa alla quale non si riesce ad essere indifferenti.
Credo che molti siano tornati a casa con la mente più leggera ma con il cuore carico di emozioni. Aspettiamo con trepidazione la prossima performance che siamo certi non mancherà di stupirci.

L’ultima serata è stata dedicata alla premiazione della tredicesima edizione del nostro concorso interno denominato “Photomatch”. Come già detto in altre occasioni la partecipazione è stata molto nutrita, il livello qualitativo buono, in alcune immagini decisamente alto e l’interesse non è sicuramente mancato. I nomi di chi ha vinto non hanno in fondo molta importanza perché a vincere è stato il Circolo nel suo insieme, la capacità dei soci più esperti di trasmettere ai nuovi arrivati l’idea che la fotografia è un bellissimo modo per esprimere le proprie emozioni, per stare insieme tra amici.

Durante queste prossime vacanze siamo curiosi, guardiamo con occhi nuovi ciò che ci circonda e scattiamo più che possiamo perché solo così riusciremo a portare a casa qualche bella immagine.

Vi aspettiamo tutti a Settembre. Buone vacanze!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here