Vittoria per le giocatrici casellesi di Riccardo Appi che battono davanti al pubblico di casa per 3 – 0 il Cosmel Gorla Volley Varese.

Il primo set vede scendere in campo Mautino e Fisanotti di banda, Moruzzi e Millesimo al centro, Bosco e Rinaldi in diagonale e Bosi libero. Le nostre impongono sin da subito il loro gioco sulla formazione varesina e ottengono immediatamente ben sette punti di vantaggio (11-4). Il time-out richiesto dal coach ospite risulterà vano. Al rientro in campo saranno sempre le nostre ragazze ad avere in mano il timone della partita. Una piccola crisi delle rossoblu sul 17-19 costringe coach Appi a richiedere un time-out, ma al rientro in campo saranno nuovamente le casellesi a condurre il gioco, guadagnando la vittoria del primo parziale per 25/20.

Secondo set con partenza negativa per il sestetto rossoblu che subisce il gioco delle varesine, che si portano immediatamente in vantaggio di quattro punti. Time-out torinese sul 9-12, ma al rientro in campo saranno sempre le avversarie a condurre la partita. Sul 15-16 una crisi delle lombarde permette la reazione della squadra di casa, che riesce a imporre nuovamente il proprio gioco sulla compagine avversaria. Un ottimo turno di battuta dell’opposto Rinaldi porta la squadra piemontese alla vittoria del secondo parziale per 25/21.

Terzo set speculare al primo con un partenza positiva per le casellesi che non danno spazio al gioco avversario e si portano velocemente in testa con un vantaggio di undici punti sulle varesine (18/7). Il time-out ospite risulterà insufficiente a far riprendere la concentrazione della squadra. Saranno le rossoblu ad ottenere una netta vittoria del terzo parziale per 25/11.

Queste le parole di Roberta Rinaldi al termine del match: “Sono molto contenta per l’esito della partita; abbiamo sempre condotto il gioco noi, a parte l’inizio del secondo set dove sono calate un po’ l’attenzione e l’intensità con qualche imprecisione di troppo. Sicuramente dobbiamo migliorare in questi aspetti ma per il resto siamo sulla giusta strada per costruire la mentalità vincente necessaria“. Coach Appi aggiunge: “Siamo stati concreti, perché abbiamo fatto la cosa giusta al momento giusto, stando sempre avanti noi. Nel secondo set abbiamo avuto un calo, dovuto anche alla crescita degli ospiti, ma siamo stati molto bravi a tornare in partita e a chiuderlo senza troppi patemi d’animo. Sono molto soddisfatto. Non era una partita facile perché loro sono una bella squadra completa, ma direi che si sta vedendo il lavoro che stiamo facendo e i potenziali della nostra squadra. Ora si torna al lavoro perché ci sarà un derby molto difficile con il Lingotto, perché nonostante sia una squadra al momento con zero punti in classifica  è una compagine che comunque l’anno scorso ci è arrivata davanti”.

Formazione: Moruzzi 11, Rinaldi 20, Millesimo 5, Bosco 1, Mautino 10, Fisanotti 7, Garrone, Sesto (L2), Bosi (L1), Sirchia 1, Bevilacqua, Nogarotto Ne, All.re: Appi, Secondo All.re: Cantamessa, DS: Bonino.

Prossimo appuntamento: sabato 27 ottobre con il derby a casa del Lingotto.

 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here