Sabato 17 novembre 2018 è stato eseguito l’attraversamento della strada, con chiusura al traffico nel tratto in comune di Caselle compreso tra strada Leinì e via Lavoresco.

Ora i lavori di posa dei tubi possono proseguire, fuori asfalto, nella fascia verde parallela alla recinzione est del cimitero di Caselle.

Come già raccontato in articoli precedenti, i lavori sono connessi all’allacciamento alla rete SMAT dei due nuovi pozzi, perforati in regione Malanghero la scorsa primavera. Essi sostituiranno l’esistente pozzo in regione Montrucca, all’interno delle Aree ATA. I lavori, commissionati e pagati dalla società SATAC, sono eseguiti dalla ditta casellese ICEP srl.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here