Per il consigliere comunale di “Uniti per Mappano” Valter Campioni, l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Grassi è piuttosto assente e distante, come rimarcato nel suo intervento nel Consiglio comunale del 29 ottobre scorso.

Diverse le mancanze riscontrate secondo Campioni: “Avete comunicato che la nuova viabilità su via Generale dalla Chiesa – via Anna Frank entrava in funzione il 12 ottobre scorso. Il mese è finito e non avete comunicato ai cittadini una nuova scadenza motivandone il ritardo, né chiesto scusa per i disagi che stanno patendo”. “Analoga questione è l’asfalto di via Reisina”, prosegue il consigliere, “avevate pubblicamente dichiarato che entro fine settembre sarebbe stato eseguito il lavoro. Siamo a novembre e i cittadini di Mappano per vedere strade agibili e asfaltate debbono andare in altri comuni”.
“In seguito ad un’ interpellanza presentata a marzo scorso”, prosegue Campioni, “abbiamo richiesto successivamente a luglio i dati relativi alle multe effettuate al 30 giugno e nel dettaglio quante dal vista-red e quante dai vigili. A settembre non avete presentato il resoconto delle contravvenzioni effettuate. L’aggravante è che a distanza di quasi due mesi continuate a non fornirci elementi, in barba alla “trasparenza”, che ci consentano di esercitare la nostra funzione di consiglieri”. “Nel consiglio del 17 settembre scorso il sottoscritto”, conclude il rappresentante di Uniti per Mappano, “richiedeva una relazione sulla gestione degli impianti sportivi che è passata da una completa esternalizzazione ad una gestione diretta. Ancorché l’assessore competente condividesse la richiesta a distanza di oltre 40 giorni non ci è pervenuta alcuna documentazione”.

Ad onor del vero, nel frattempo, i lavori di asfaltatura di via Reisina, pioggia permettendo, sono in partenza.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here