Il mese di dicembre chiude un anno intenso per i Servizi Giovani di Caselle che ci ha visto coinvolti in moltissimi progetti e iniziative che non si fermano neppure in queste ultime settimane dell’anno. In questo nostro ultimo appuntamento del 2018 con il nostro giornale cittadino “Cose Nostre” cogliamo però l’occasione per approfondire un tema del quale il servizio Informagiovani si occupa da sempre, vale a dire la ricerca attiva del lavoro. Perché innanzitutto si parla di ricerca “attiva”? Quest’espressione vuole evidenziare l’insieme delle azioni essenziali che occorre mettere in campo nella ricerca lavoro; colui che cerca lavoro deve “attivare” una serie di comportamenti che possano portarlo a cogliere le opportunità lavorative, investendo tempo e acquisendo conoscenze per trovare le giuste strategie e risorse.

In breve sintesi identifichiamo quattro passaggi fondamentali:

  1. Pensare a quale è il lavoro giusto per sé. È necessario valutare le proprie competenze e talenti, gli interessi e la propria disponibilità e motivazione; su questa base occorre definire quali sono le tipologie e gli ambiti lavorativi in cui poter proporre la propria candidatura.
  2. Conoscere i canali e i luoghi giusti dove cercare lavoro. Il Mercato del Lavoro è in continua trasformazione, quindi per rendere efficace la ricerca di lavoro è fondamentale  tenersi aggiornati sui cambiamenti. Esistono sul territorio numerosi servizi (pubblici e privati) che offrono o raccolgono offerte di lavoro e sulla rete web sono moltissimi i portali e servizi disponibili. Occorre sapersi orientare verso il servizio giusto e in caso di difficoltà appoggiarsi ad un servizio di orientamento, ricordandosi che anche la propria rete sociale può essere una risorsa,
  3. Avere un curriculum vitae aggiornato che rappresenti l’insieme di tutte le esperienze lavorative, formative e personali che possono raccontare la propria persona. Il CV rappresenta il primo contatto con un potenziale datore di lavoro e deve promuovere la propria candidatura in maniera sintetica: i dati anagrafici, le esperienze lavorative e formative, gli interessi e aspirazioni.
  4. Sapersi preparare al colloquio di lavoro, una volta trovata la giusta offerta a cui candidarsi. Obiettivo del colloquio è far emergere una reciproca convenienza a stabilire un rapporto di lavoro: mettere in risalto le proprie capacità e i vantaggi che queste possono rappresentare per l’azienda, ma anche valutare se l’offerta è in linea con le proprie aspettative

L’Informagiovani offre un servizio di accompagnamento ai giovani in queste fasi della ricerca dei lavoro, un supporto di orientamento e consulenza dalla redazione del curriculum vita alla presentazione dei canali web in cui cercare lavoro e dei servizi del territorio a cui indirizzarsi in base ai propri bisogni e interessi (CPI, agenzie per il lavoro, Mip…).

Presso gli uffici di Palazzo Mosca è disponibile una rassegna stampa di annunci di lavoro raccolti sul territorio e dal web aggiornata settimanalmente, con approfondimenti su iniziative e progetti specifici per l’inserimento lavorativo giovanile. Attivatevi nella ricerca e vi aspettiamo nei nostri uffici.

Concludiamo il nostro spazio elencandovi brevemente le iniziative promosse o in collaborazione con i Servizi Giovani Caselle per il mese di dicembre. Prende avvio il progetto di mobilità sostenibile Pedibus in collaborazione con l’Associazione Carabinieri sezione di Caselle, che accompagneranno i bambini della Rodari a scuola a piedi lungo la linea rossa; per partecipare è ancora possibile iscriversi presso l’informagiovani. Ricco programma per il Centro di Aggregazione con i laboratori di decorazioni natalizie, e le consuete attività ludiche e sportive indoor (calciobalilla, playstation ping-pong) e il supporto scolastico e aiuto compiti per i ragazzi delle scuole medie in ogni giorno di apertura.

Infine in preparazione una serie di sorprese per gli appassionati cinefili per questo inverno a Caselle e uno speciale auguri di natale dei Servizi Giovani, ma di questo vi parleremo nei prossimi appuntamenti. Vi ricordiamo che i Servizi Giovani saranno chiusi, per la consueta pausa natalizia, dal 24 dicembre con riapertura il 7 gennaio.

Vi aspettiamo nei nostri spazi e vi invitiamo a seguirci sui nostri canali social facebook e instagram e infine … Rimanete informati e Buone feste a tutti!.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here