Incredibile, ma vero. La stupidità umana non ha mai fine! Come abbiamo scritto sulle pagine di Cose Nostre, da qualche settimana sono in corso dei lavori urgenti di messa in sicurezza degli argini della Stura da parte di una ditta, la Preve Costruzioni di Roccavione, per conto dell’AIPO.

Ebbene, gli operai, rientrando al cantiere, hanno trovato tutti i mezzi utilizzati nei lavori con i vetri frantumati. Si spera si tratti “solo” di un atto vandalico da parte di qualche idiota.
In attesa della sostituzione dei vetri, gli operai si sono dovuti arrangiare con teli di nylon e scotch.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.