In queste settimane si sono verificate alcune problematiche causate da una forte puzza a Caselle Torinese nei pressi di via Castellamonte. Questo è quello che alcuni cittadini segnalano sul noto social network Facebook.

La questione sulla vicenda va avanti da settimane, però per ora le cause che hanno scatenato questo odore da incubo sono incerte, anche se probabilmente potrebbe essere o immondizia che proviene dai cassonetti o lasciata lì per strada, oppure potrebbe trattarsi di un forte odore di concime lasciato incustodito nei campi e questo avrebbe fatto sì che, tutte le volte che piove o c’è brutto tempo, aumentino i miasmi. Miasmi che spesso sono anche contraddistinti da forte odoraccio di bruciato. Qualcuno nottetempo tende a disfarsi di rifiuti inconfessabili e/o scomodi?

Per ora  si sa poco sulla problematica e si spera che il problema possa essere risolto al più presto perché, da come segnalano, l’odore è fortissimo e disgustoso. Le forze dell’ordine sono state allertate e chiedono di non esitare a segnalare eventuali ulteriori informazioni al riguardo, in modo da poter porre rimedio nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Confermo la sera bisogna barricarsi in casa e dormire con tutto chiuso perché odore forte di immondizia ma credo siano prodotti o altro provenienti da cascine li vicino addirittura l altra sera c era odore di plastica bruciata.

Rispondi