Caselle, emergenza COVID: apre il Centro Operativo Comunale

691

 

Nel tardo pomeriggio di lunedì 23 marzo sul sito del Comune di Caselle viene pubblicata l’ordinanza del Sindaco relativa all’apertura del C.O.C., il Centro Operativo Comunale, previsto dal Piano Operativo Comunale di Protezione Civile e incentrato sulle competenze ed attribuzioni del Sindaco in materia di gestione delle emergenze.

Il Centro è dislocato presso la sede operativa della Protezione Civile, in Via Audello 31.  

I suoi riferimenti telefonici sono il 327-3335448 e il 011-9913328.

Il Centro dovrà coordinare tutte le operazioni per garantire un’adeguata assistenza alla popolazione per la durata dell’emergenza sanitaria. Il Centro deve redigere un rapporto giornaliero sull’attività svolta.

Abbiamo rivolto all’Assessore alla Protezione Civile Giovanni Isabella alcune domande.

Perché è scattata ieri l’apertura? “Il C.O.C. è previsto dal nostro Piano Operativo di Protezione Civile, attivo dal dicembre 2016. Esso prevede 9 funzioni di supporto al Sindaco, di cui in questo momento ne sono state attivate 4 (fra cui quella per il coordinamento delle organizzazioni di volontariato). La mobilitazione del Centro era di fatto già in essere tramite la nostra Protezione Civile, e ieri ne è arrivata l’attivazione formale”.

Da chi è presidiato il Centro e con quali orari? “Abbiamo due squadre di tre persone, una al mattino dalle 10 alle 12, l’altra al pomeriggio dalle 16 alle 18; essi rispondono al numero fisso e fanno fronte alle varie esigenze che man mano si presentano. Al cellulare risponde il coordinatore della Protezione Civile Pierluigi Bartelloni”.

Per quali esigenze il cittadino dovrebbe contattare il Centro tramite i numeri telefonici forniti? “Non per interventi di assistenza sanitaria, per i quali il personale del Centro non è addestrato nè attrezzato. Possiamo fare però da tramite con la Croce Rossa, con cui teniamo i contatti. Possiamo fornire informazioni, nonché aiuto ed assistenza pratica soprattutto nei confronti delle fasce più deboli della popolazione”.

Quali sono ad oggi i dati noti dell’emergenza COVID-19 a Caselle Torinese? “Due nostri concittadini (il primo di sesso maschile, la seconda di sesso femminile) positivi al tampone e ricoverati all’ospedale di Ciriè e una decina di persone in autoisolamento a casa a seguito di contatti con persone positive”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.