4.6 C
Comune di Caselle Torinese
domenica, Febbraio 25, 2024

Caselle: diventeranno tre le macchine “mangia plastica”

Con le due già installate, “mangiate” 460.000 bottiglie

Era il 5 ottobre 2021 quando vennero inaugurati, dall’allora Assessore all’Ambiente Giovanni Isabella e dal dirigente SETA Alessandro Casotti, i primi due eco-compattatori installati sul territorio comunale casellese, rispettivamente in piazza Falcone e via Colombo angolo via Vernone. Tali eco-compattatori sono forniti, gratuitamente, e gestiti da Coripet, che è un consorzio senza fini di lucro, presente a livello nazionale, fra produttori e riciclatori di bottiglie in plastica: la sua missione è rivolta in particolare al recupero della plastica più pregiata, quella in PET, da riutilizzare per produrre nuovi contenitori per uso alimentare.

Per utilizzare la macchina ed esserne riconosciuto, il cittadino deve scaricare sul proprio cellulare l’APP Coripet, oppure, per i meno tecnologici, ritirare in Comune un’apposita Card. Le bottiglie da consegnare devono essere vuote, non schiacciate e con l’etichetta intatta e leggibile. La macchina riconosce il codice a barre sulla bottiglia, verificando per l’appunto che si tratti di PET. Per ogni bottiglia caricata, viene accreditato un punto. Con i punti accumulati, si ha diritto a uno sconto sulla tariffa rifiuti, pari a 10 euro ogni 1000 punti accumulati, fino a un massimo di 30 euro. Le bottiglie compattate dalla macchina vengono inviate a un centro di riciclo per le successive lavorazioni.

L’informazione su come stia andando questo servizio l’abbiamo chiesta all’attuale Assessore all’Ambiente Stefano Sergnese: “L’utilizzo da parte della cittadinanza di queste macchine mangia-plastica è molto soddisfacente; nel mese di gennaio che si è da poco concluso,  secondo i dati forniti dal gestore si sono raccolte 13.086 bottiglie in piazza Falcone e 13.943 in via Colombo; da inizio servizio, i numeri sono ancora più impressionanti: 224.651 in piazza Falcone, 240.348 in via Colombo. Quindi in tutto più di 460.000 bottiglie di plastica tolte dall’ambiente e recuperate come materia seconda.   Visti questi numeri, abbiamo deciso di richiedere l’arrivo di un terzo eco-compattatore, che contiamo di far installare in via Savonarola, nella zona sud-est della città, in maniera da completare la copertura del territorio comunale”.

Allargando lo sguardo fuori Caselle, dalla mappa presente sul sito Coripet si rileva che, fra i comuni a noi vicini, altre macchine mangia-plastica sono presenti su suolo pubblico a Borgaro, Volpiano e Settimo. Nel ciriacese, invece, le macchine sono presenti all’interno dei supermercati CRAI, rispettivamente di Ciriè, Villanova, San Carlo, San Maurizio e San Francesco al Campo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Paolo Ribaldone
Paolo Ribaldone
Dopo una vita dedicata ad Ampere e Kilovolt, ora dà una mano a Cose Nostre

- Advertisment -

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

METEO

Comune di Caselle Torinese
nebbia
4.7 ° C
6.8 °
3.4 °
84 %
1.5kmh
20 %
Dom
10 °
Lun
6 °
Mar
8 °
Mer
9 °
Gio
13 °

ULTIMI ARTICOLI

Le cinque giornate

0
Dura cinque giorni; in realtà inizia già a Settembre e termina in primavera, complice il TG1, un tempo non “un telegiornale”, ma “il telegiornale”,...

Insieme si può