20.5 C
Comune di Caselle Torinese
martedì, Aprile 16, 2024

    Caselle: chiude via alle Fabbriche fra strada Francia e strada Grangiotti

    Per i lavori Terna di allacciamento della nuova cabina primaria alla rete di alta tensione

    Salvo ulteriori rinvii, dovrebbe partire da lunedì 29 maggio l’effettiva chiusura al traffico per via alle Fabbriche, nel tratto fra strada Francia (esclusa) e strada Grangiotti (esclusa), in base a un’ordinanza che varrà fino a venerdì 16 giugno. La chiusura serve alla società Terna per proseguire i lavori di posa delle condutture che ospiteranno i cavi dell’alta tensione (132 kV) per allacciare la nuova cabina primaria di E-Distribuzione, di recente realizzata al confine fra Caselle e San Maurizio.

    In parallelo alla posa delle condutture sulla sede stradale di via alle Fabbriche, sono in corso da parte Terna anche i lavori di modifica alla linea aerea esistente Venaria-Ciriè, per consentire la discesa dei cavi nel terreno. Da metà giugno a settembre avverrà poi il tiro dei cavi nelle tubiere predisposte e l’esecuzione di giunti e terminazioni. Il termine lavori e la conseguente attivazione della nuova cabina primaria, che alimenterà le rinnovate reti MT di E-Distribuzione nei  comuni di Caselle e San Maurizio, è  previsto ad ottobre.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Paolo Ribaldone
    Paolo Ribaldone
    Dopo una vita dedicata ad Ampere e Kilovolt, ora dà una mano a Cose Nostre

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    cielo sereno
    20.2 ° C
    22.3 °
    18.5 °
    14 %
    13.4kmh
    0 %
    Mar
    20 °
    Mer
    16 °
    Gio
    10 °
    Ven
    16 °
    Sab
    19 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Ultimi appuntamenti Unitre

    0
    La nostra Unitre comunica: "Inviamo gli ultimi appuntamenti accademici. Con l'occasione porgiamo un arrivederci al prossimo anno alla redazione e a  tutti i lettori di...