9.7 C
Comune di Caselle Torinese
mercoledì, Febbraio 28, 2024

Consulta delle Associazioni: sarà la volta buona?

Riunione esplorativa il 22 gennaio a Palazzo Mosca

Si è svolto, nel tardo pomeriggio di lunedì 22 gennaio, l’incontro convocato nell’ambito della seconda riunione della Commissione Consiliare “Ordinamento Uffici, Affari Generali, Decentramento e Regolamenti, Partecipazioni”. Scopo dell’incontro, convocato dal presidente della Commissione Endrio Milano, un primo confronto  con le associazioni per verificare l’interesse a costituire, anche a Caselle, quell’organismo, presente in molti comuni grandi o piccoli, chiamato Consulta delle Associazioni. Come è andata? Riunione costruttiva o flop? Possiamo citare il solito bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto.

Mezzo vuoto se guardiamo al numero di associazioni presenti (solo una decina), e al fatto che sotto l’aspetto formale la Commissione non ha raggiunto il numero legale per essere valida (presenti il presidente Milano per Progetto Caselle 2027 e il consigliere Bocchetta per la maggioranza, assenti senza preavviso e rilascio di deleghe i consiglieri di minoranza Fontana e Gremo).

L’incontro c’è comunque stato. I presenti hanno ascoltato l’esposizione dell’ingegner Gianpiero Novaretti, presidente, dal 2011 della Consulta delle Associazioni di San Maurizio Canavese, attiva dal 1999. Novaretti, invitato all’incontro da Milano, ha raccontato come funziona l’organismo nel comune a noi vicino. Per poter essere inserite nella Consulta le associazioni devono aver sede sul territorio comunale ed essere iscritte in apposito registro. L’Assemblea è composta da un membro per ogni associazione iscritta: attualmente a San Maurizio sono 44. L’Assemblea nomina i quattro componenti del Direttivo, che in base al regolamento sono due per il capoluogo, uno per la frazione Ceretta, uno per la frazione Malanghero. Il Direttivo a sua volta individua al suo interno le figure di presidente, vicepresidente e segretario. Questi incarichi scadono in concomitanza con le tornate elettorali amministrative, e quindi ogni cinque anni. Le riunioni dell’Assemblea  della Consulta avvengono con cadenza di norma trimestrale, e si svolgono alla presenza del consigliere comunale delegato alle associazioni. Nella prima riunione dell’anno, di solito pianificata nella seconda metà di gennaio, si fa una pianificazione di massima delle manifestazioni dell’anno, inserendo anche quelle di natura sovracomunale (come ad esempio Organalia, che è organizzata dalla Regione), in maniera da evitare possibili sovrapposizioni. Nelle successive riunioni in corso d’anno ogni volta il programma manifestazioni  viene affinato, inserendo le nuove proposte di iniziativa sorte nel frattempo. Con cadenza mensile il calendario manifestazioni viene aggiornato e reinviato a tutti. Attualmente – riferisce Novaretti – siamo lavorando per consentire di averlo on line, e quindi accessibile  a tutti in tempo reale.

Oltre all’esposizione di Novaretti, ci sono interventi, nel successivo dibattito, dei rappresentanti di varie associazioni presenti (Unitre, Battuti, Pro Loco, Croce Verde, CAI, Bocciofila) e della Vicesindaco e Assessore alle Associazioni Giuliana Aghemo. In linea di massima viene dichiarato interesse a partecipare alle fasi successive, anche se Aghemo è perplessa per la scarsa presenza di intervenuti (una decina su circa 40 associazioni censite). Endrio Milano propone, in analogia a quanto si è verificato per l’organizzazione della mostra sui 50 anni del disastro aereo all’Accossato, un gruppo di lavoro informale per cominciare a lavorare su una bozza di regolamento. Su questa proposta, una volta chiarito che chi parteciperà a questo lavoro lo farà senza nessun mandato di rappresentanza di associazioni diverse dalla sua, si chiude l’incontro.

1 commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Paolo Ribaldone
Paolo Ribaldone
Dopo una vita dedicata ad Ampere e Kilovolt, ora dà una mano a Cose Nostre

- Advertisment -

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

METEO

Comune di Caselle Torinese
pioggia leggera
9.9 ° C
11.1 °
9 °
90 %
3.6kmh
75 %
Mer
11 °
Gio
12 °
Ven
9 °
Sab
10 °
Dom
8 °

ULTIMI ARTICOLI

Leini, comune virtuoso con 16 defibrillatori

0
Sabato 24 febbraio un bella cerimonia ha incoronato Leini Comune virtuoso: sono ben 16 i defibrillatori oggi attivi sul territorio comunale, di cui 12...

Senza logica