Eccoci pronti anche questo mese a presentarvi nel nostro consueto spazio le iniziative e i progetti dei Servizi Giovani della Città di Caselle.

Iniziamo dalla festa di Halloween, promossa dai Servizi Giovani, andata in scena il pomeriggio del 31 ottobre. La manifestazione si è rilevata, come sempre, un grande successo di pubblico grazie anche alla collaborazione di vari soggetti, come la Pro Loco di Caselle, che ha distribuito cioccolata calda con i biscotti, i tanti commercianti che, nel corso di tutto il pomeriggio, hanno accolto e distribuito caramelle a decine di bambini alle parole d’ordine “dolcetto o scherzetto” e chi ha presidiato la manifestazione come la Croce Verde di Borgaro e la Polizia Municipale.
Centinaia di bambini, a partire dal primo pomeriggio, hanno invaso le vie di Caselle con le loro “spaventose” maschere arrivando al centro dell’iniziativa in Piazza Europa, dove erano presenti il laboratorio di maschere e il punto foto del CAG, l’angolo dei trucchi dell’Informagiovani e la postazione musica della sala prove “Underground”, dove gli animatori hanno fatto danzare grandi e piccoli in un’affollata pista da ballo. 
La festa di Halloween da oltre quindici anni caratterizza l’ultimo giorno di ottobre a Caselle ed è diventato ormai un appuntamento atteso, fin da molte settimane prima, da tutti i bambini.

In pieno corso a novembre presso l’Informagiovani il percorso formativo “Leader or follower” del progetto di area Piano Locale Giovani che coinvolge quindici giovani provenienti dai vari comuni del territorio che potranno, accompagnati da esperti del settore, acquisire competenze in ambito sociale-organizzativo. L’obiettivo sarà quello di accrescere le capacità progettuali dei ragazzi per renderli protagonisti nella propria città, attraverso l’ideazione e la realizzazione di progetti su tematiche da loro proposte.

L’Informagiovani di Caselle partecipa inoltre alla redazione del nuovo portale regionale www.piemontegiovani.it, un nuovo strumento per conoscere e approfondire progetti e opportunità sui temi di rilevanza giovanile, dal lavoro alla formazione, dalla cultura al tempo libero, dallo sport alla mobilità. Disponibile sul portale anche l’elenco di tutti i servizi rivolti ai giovani presenti nei comuni del Piemonte, tra i quali i servizi casellesi con una accurata descrizione e contatti di riferimento.

Ricordiamo che è partito a inizio novembre, nell’ambito del progetto Scatti, il supporto allo studio e allo svolgimento dei compiti ogni martedì e giovedì pomeriggio presso il Centro di Aggregazione Giovanile  per gli alunni delle classi prime e seconde medie e il venerdì pomeriggio presso gli istituti scolastici cittadini per gli alunni di terza media e quinta elementare.

Molte altre proposte e progetti sono in cantiere, ma per scoprirli e partecipare a tutte le nostre attività vi aspettiamo nei nostri spazi e vi invitiamo a seguirci sui nostri canali social facebook e instagram. Rimanete informati!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here