Giulia Canella, studentessa della 3° media della scuola Aquilante Demonte, di piazza Resistenza, ha mosso i primi passi per diventare un artista riconosciuta a livello internazionale qualificandosi come vincitrice a livello locale, nell’ambito del concorso sponsorizzato dal Lions Club Venaria Reale Host.

Il Poster di Giulia è una delle oltre 400.000 opere, provenienti da tutto il mondo, nell’ambito della 30esima edizione del concorso annuale ”UN POSTER PER LA PACE”.

Lions Club International sponsorizza tale concorso per sensibilizzare i giovani di tutto il mondo sull’importanza della pace nel mondo.

“Il futuro della pace”. “Nel disegno ho cercato di rappresentare come noi giovani, nel nostro piccolo, possiamo contribuire a rendere migliore il mondo di tutti, in pace, attraverso piccoli e semplici gesti come piantare una pianta oggi per fare crescere un rigoglioso giardino domani”, ha detto la giovane di 13 anni.

Il poster è stato scelto da una giuria composta dal dirigente scolastico Loredana Meuti, dalla prof.ssa Loredana Frola dalla prof.ssa Giuseppa Daidona e dal dott. Michele Sarda, dal dott. Gianfranco Marta e Michelangelo Pagliano per i Lions, per la sua originalità, il suo valore artistico e la sua attinenza al tema del concorso ”Il futuro della pace”.
La selezione è stata effettuata presso la scuola media di piazza Resistenza di Caselle Torinese in data 13 novembre 2017.

Il presidente del Lions Club Venaria Reale Host dott. Gianfranco Marta ha dichiarato di essere rimasto particolarmente colpito dalla creatività e dalla capacità espressiva della studentessa: ”E’ evidente come questi giovani custodiscano dentro di sé grandi idee su quello che la pace rappresenta per loro.
Sono lieto di avere offerto loro l’opportunità di condividere questa visione della pace con gli altri”;

”Il poster di Giulia Canella proseguirà nella selezione a livello distrettuale e multidistrettuale per accedere, eventualmente, alla selezione finale, durante la quale si sceglierà il vincitore a livello internazionale”.

Saranno nominati un Vincitore Primo Classificato e 23 vincitori di premi di merito.
Il primo premio include una somma equivalente di USD 5000 e un viaggio, per il vincitore e due familiari, a una cerimonia di premiazione.
I 23 vincitori dei Premi di Merito riceveranno un attestato di partecipazione e un premio in denaro del valore equivalente di USD 500.

”Il nostro club farà il tifo per Giulia nella speranza che il suo poster acceda ai diversi livelli di selezione, e, ci auguriamo, che la sua visione possa giungere a tutti”, ha dichiarato Gianfranco Marta.

A livello locale, Giulia Canella e circa un centinaio di altri studenti partecipanti riceveranno il dovuto riconoscimento alla loro partecipazione al concorso sponsorizzato dal Lions Club Venaria Reale Host presso una prestigiosa sede in Torino, in data da destinarsi.

Potrete prendere visione del poster primo classificato e dei vincitori dei premi di merito sul sito www.lionsclubs.org.

Il Lions Club International è l ‘organizzazione di club di assistenza più grande al mondo, con 1,36 milioni di soci in oltre 46.000 club, distribuiti in oltre 210 paesi ed aree geografiche.
Oltre alla lotta contro la cecità, l’organizzazione si dedica con grande impegno a prestare servizi di assistenza alle comunità, ad aiutare giovani in tutto il mondo e in particolare sul nostro territorio a una campagna di prevenzione, mediante screening oculistici per il Glaucoma nell’adulto e lo screening ortottico nei bambini.

Dott. Michele Sarda

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.