Un ottimo punto quello conquistato al tie-break decisivo sul campo di Romagnano Sesia; la squadra di coach Appi cede dopo un match della durata di due ore la vittoria per 3-2 al Pavic Romagnano.

La  nostra formazione si  schiera in campo con Mautino e Fisanotti di banda, Milani e Garrafa in diagonale, Moruzzi e Maiorano al centro e Bosi libero,  vedendosi costretta a lasciare ferma ai box Gloria Nogarotto per un infortunio alla spalla. La formazione casellese parte subito forte, portandosi in vantaggio sulle padrone di casa. Tuttavia arriva subito il recupero delle novaresi, che non danno alcuna possibilità di reagire e recuperano lo svantaggio. Momento di crisi per le nostre ragazze, costrette ad un time-out (3-7). Al rientro in campo la situazione non migliora. Saranno le romagnanesi a condurre il filo del gioco per l’intero set, giungendo ad avere ben 8 punti di distacco. Coach Appi è costretto a chiamare un altro time-out sul 6-14, ma risulterà vano. Saranno le novaresi ad aggiudicarsi la vittoria del primo parziale per 25-20.

Migliorando la qualità del nostro servizio siamo riuscite a fare di più il nostro gioco, imponendoci sulle avversarie

Giulia Fisanotti

Il secondo set vede partire in positivo le casellesi, guadagnando sin da subito tre punti di vantaggio sulle padrone di casa. Attimi di stretto contatto tra il  6-6  e il  10 pari, poi un repentino sorpasso delle nostre rossoblu metterà in crisi la formazione di cach Adami. Time-out avversario sul 18-13, ma al rientro in campo saranno le casellesi ad avere la meglio, guadagnando la vittoria del secondo parziale per 25-20. Da elogiare l’ottima prestazione delle  nostre attaccanti Bruna Mautino e Giulia Fisanotti.

Torniamo da Romagnano con un buon punto, frutto di una gara affrontata in maniera positiva a livello agonistico!

Coach Riccardo Appi

 

Terzo set con partenza negativa per le casellesi sin dalle prime azioni, infatti sarà la formazione romagnanese a condurre il filo del gioco per l’intero periodo.  Time-out richiesto dalle casellesisul 17-22, ma al rientro in campo la situazione risulterà invariata. Saranno le padrone di casa ad ottenere la vittoria del terzo parziale per 25-17.

Quarto set speculare al secondo. Partenza positiva delle nostre sin dalle prime azioni,  le casellesi  condurranno il filo del gioco fino a fine set, guadagnando la vitto nel parziale per 25-16.

Quinto set decisivo per la vittoria. Il primo turno di servizio va a favore delle padrone di casa, che sbagliano, assegnando così il primo punto alle rossoblu, le quali poco dopo arriveranno ad avere ben tre punti di vantaggio sulle avversarie (7-4). Time-out richiesto da coach Adami; il gioco riprende ma saranno ancora le casellesi ad avere in mano la vittoria. Cambio campo, e la situazione si inverte. Le casellesi in difficoltà ricettiva non riescono più a reagire alle azioni avversarie, facendo così recuperare punti alle padone di casa. Istantaneo il time-out richiesto da coach Appi sull’ 8-7, ma risulterà vano. Il gioco riprende ma la situazione rimane invariata. Altro time-out sull’ 8-10. La gara riprende e le casellesi riescono a porre fine alla striscia negativa e  a recuperare alcuni punti, ma saranno le romagnanesi ad ottenere la vittoria del quinto parziale per 15-12 e a imporsi definitivamente.

Queste le parole di Giulia Fisanotti: “Sapevamo di affrontare una squadra completa e forte in tutti i ruoli. Inizialmente abbiamo patito soprattutto in ricezione, in questo modo le avversarie hanno potuto tenere il pallino del gioco in mano. Migliorando la qualità del nostro servizio siamo riuscite a sviluppare meglio le nostre azioni, imponendoci sulle avversarie.

E’ stata complessivamente una partita di alti e bassi, facendo a tratti un bel gioco. E’ un ennesimo rimpianto perché è un’altra partita che portiamo al tie-break senza uscirne vincitori. Ora abbiamo un week-end di pausa per recuperare energie fisiche e mentali, e per prepararci alla prossima difficile trasferta di Genova”.

Coach Riccardo Appi aggiunge: “Torniamo da Romagnano con un buon punto, frutto di una gara affrontata in maniera positiva a livello agonistico”.

Ora altra settimana di riposo, per preparare al meglio la trasferta ligure, che vedrà impegnate le nostre ragazze nel match genovese contro la Normac Genova.


Pavic Romagnano Piazzolla – Caselle Volley

3 – 2 (25-20 / 20-25 / 25-17 /16-25 / 15-12)

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.