Comincia al volgere al termine la stagione della Don Bosco Caselle, con tantissimi risultati positivi che arrivano dai campi.

Quasi giunto alla conclusione il campionato della DBC B, impegnata nel campionato FIGC-LND di serie C2 girone A. Marzo inizia con una vittoria per i biancoblu, un importante 8-5 casalingo con lo Sportiamo che permette a Manuel Desiderio e compagni di conquistare la salvezza matematica.

Per i ragazzi di mister Innocenti, arriva una sconfitta il lunedì dopo contro il più quotato Pro Casalborgone, in trasferta, per 5-3. Alla 20° giornata, al termine di una bellissima partita, arriva una sconfitta contro il Sermig per 2-3. Marzo si chiude  una bella vittoria nel “quasi derby” con il Cinzano per 10-4.

Ora si profila l’ultima partita stagionale con l’Aurora San Gillio, prima del classico “rompete le righe”. Sarà l’ultima partita di una squadra che ha raggiunto l’obiettivo stagionale (la salvezza) con largo anticipo, a conclusione di un “anno zero” che ha visto il debutto tra i “grandi” di tanti giovani: il bilancio è sicuramente positivo.

Ha terminato la “regular season” l’Under 21 allenata da mister Antonio Currò (con la collaborazione di Gianni De Caro, Stefano Manniello e Antonino Campo), impegnata nel campionato regionale FIGC-LND. Marzo ha visto i giovani biancoblu perdere nettamente il match casalingo contro il Castellamonte (3-8). La settimana successiva invece i ragazzi hanno conquistato un’importante vittoria sul campo dell’Aurora San Gillio (1-4), prima di chiudere il campionato con una sconfitta per 6-2 contro lo Sportiamo. 6° posto in classifica, 13 punti conquistati in 14 giornate, il tutto al primo anno di campionato federale: decisamente un bel risultato, bravi ragazzi! Ora per i giocatori di Currò, ci sarà la Coppa Primavera da disputare.

Marzo con alti e bassi per la Juniores, sempre allenata da Luca Innocenti, impegnata nel campionato regionale FIGC-LND. Prima due  bei pareggi consecutivi, prima contro il Perosa (5-5) e poi con il Città di Asti (ancora 5-5), poi ecco una bella vittoria contro il Borgonuovo (10-5), prima di incappare in una sconfitta contro l’Avis Isola (4-7). Ora l’ultima parte di stagione, dove i ragazzi saranno sicuramente in grado di togliersi delle soddisfazioni.

Dopo lo stop invernale, sono ripresi i campionati UISP, che vedono impegnate le nostre squadre del Settore Giovanile.

Gli Allievi di Massimo Basile hanno ricominciato con una sconfitta in casa dell’Oratorio Sant’Anna, ma sono pronti ora ad affrontare il doppio confronto casalingo con Campus Giallo e Blu. Anche i Giovanissimi, guidati da Giorgio Cuzzi, hanno ripreso con una sconfitta contro lo Sporting Sant’Anna.

Prosegue il campionato dei Pulcini di Stefano Marchiaro e Andrea Ruo Redda, che dopo esser stati sconfitti dal Top Five ripartiranno dal confronto con L84 e Globo Grugliasco.

Prosegue la grande stagione dei Primi Calci, impegnati in una entusiasmante lotta al vertice con Elledì Carmagnola e L84. I piccoli biancoblu hanno ripreso con un’importante vittoria contro Engym Sport, prima di vedersela con Borgonuovo e San Paolo.

E’ stato davvero un super marzo per la DBC Calcio a 11, guidata da Claudio Bavaro con l’aiuto di Luca Marchiori e Alberto Cavallari, impegnata nel campionato UISP Eccellenza. Si comincia con una vittoria sull’Olimpica Grugliasco per 4-2. Arriva un’incredibile vittoria sul campo dell’Orbassano dove i biancoblu, sotto di due reti, riescono a rimontare nonostante l’inferiorità numerica e a portare a casa un’importantissima vittoria grazie al 3-2 finale. Arriva un altro 3-2, ancora in trasferta, il sabato successivo: i ragazzi escono vittoriosi dal difficile campo de La Cassese, bravi a conquistare i tre punti su un campo al limite della praticabilità. Dopo lo 0-0 con l’Ultras Rivera, continua la striscia positiva della Don Bosco Caselle, con un’altra vittoria (ancora 3-2!) contro il Ruffini: sarà un gran finale di stagione!

Prosegue il campionato della Don Bosco Caselle Volley, impegnata nel campionato misto UISP Eccellenza girone B. Dopo la sconfitta contro il Vis Atletico (1-3), arriva l’immediato riscatto con la vittoria per 3-1 ai danni del VBC Leinì. Dopo un altro stop contro il “Punto e a capo” (3-0), la squadra trova finalmente la giusta continuità e porta a casa tre vittorie consecutive contro Birra Part time, Sportincontro c’mon e Riviera Village, tutte per 3-0! Grazie a questo “rush” finale, la squadra si trova ora a metà classifica, con la concreta possibilità di lottare per il 4° posto finale.

Luca Astegiano con la maglia della Don Bosco

Nel frattempo è arrivata una bellissima notizia anche fuori dal campo. Il tecnico della Nazionale Futsal Under 19  Carmine Tarantino ha convocato 18 calciatori per uno stage, tra cui il nostro Luca Astegiano. Luca, giocatore attualmente militante nelle file dell’L84, è nato e cresciuto orgogliosamente nelle giovanili della Don Bosco Caselle, sotto le “cure” di mister Luca Innocenti. Luca da splendido ragazzo qual è, non ha mai dimenticato le sue “origini” e con la grande umiltà e la semplicità che lo contraddistinguono ha ricordato a tutti che credere nei sogni non costa nulla, che è possibile arrivare a fare uno stage con la Nazionale, anche se sei partito da un campo in asfalto. Complimenti Luca!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here