Croce Verde per il 25 Aprile

27

Sempre presente con i propri militi, la Croce Verde Torino-sezione di Borgaro-Caselle, nel giorno del ricordo della Liberazione dalla dittatura nazi-fascista. Impegno pesante per i militi locali lo scorso 25 aprile, che dovevano garantire i servizi di urgenza del 112, oltre a quelli di istituto, e contribuire con altri militi alla celebrazione.
Non poteva mancare anche il labaro della Sezione, che voleva anche ricordare l’alta onorificenza attribuita all’Ente: medaglia d’oro al valor civile della Resistenza.

Brividi di emozione quando la banda musicale ha intonato l’Inno d’Italia e il silenzio fuori ordinanza, e gli alpini, i carabinieri, i bersaglieri e molti dei presenti accompagnavano le note cantando il testo dell’Inno di Mameli.

I bambini delle scuole elementari e medie hanno ricordato poi, con le loro parole innocenti, il sacrificio e la fatica dei nostri padri e dei nostri nonni. Guardare al futuro, senza mai dimenticare il passato. Mai!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.