9.7 C
Comune di Caselle Torinese
giovedì, Aprile 18, 2024

    Bentornata Gardensia!

    Con lo slogan “Scegli tra una gardenia e un’ortensia, oppure sceglile tutte e due”, sabato 9 e domenica 10 marzo, in occasione della Festa della donna, in tutte le principali piazze italiane è ritornata “Gardensia”.
    Anche a Caselle si è ripetuta la benefica iniziativa curata dalla Associazione Italiana Sclerosi Multipla, a cui Croce Verde Torino ha aderito e i militi della Sezione di Borgaro-Caselle, si sono adoperati per organizzare, predisporre e offrire ai cittadini un grazioso vaso di gardenia oppure di ortensia. Un impegno che ha visto militesse e militi staccarsi dal servizio principale del soccorso per partecipare ad un altrettanto meritevole servizio, il cui ricavato verrà interamente devoluto alla Associazione di riferimento che utilizzerà questi fondi per la ricerca di questo male che colpisce nel mondo oltre due milioni di persone. I ricercatori e la scienza, seppur continuando gli studi, non hanno ancora trovato un valido rimedito. Da qui più che mai indispensabile incentivare la ricerca con raccolte fondi da privati cittadini.
    Da una intuizione degli stessi militi, che prevedevano maltempo e freddo nei giorni di sabato e domenica, tutta l’organizzazione è stata spostata da piazza Boschiassi all’interno della galleria del Bennet, molto frequentata dai casellesi, e non, nei giorni festivi. Al termine delle due giornate la somma raccolta ha raggiunto i 630 euro.
    Appuntamento al 2025 su Piazza Boschiassi oppure nuovamente all’interno del Bennet, Bennet al quale, avendo gratuitamente offerto la bella galleria commerciale, va un sentito ringraziamento.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Mauro Giordano
    Mauro Giordano
    Sono nato a Torino il 23 settembre 1947, dove ho studiato e lavorato in tre aziende del settore servizi fino a tutto il 2005, quando, raggiunta l’età pensionabile ho potuto lasciare tutti i miei incarichi. Risiedo a Caselle dal 1970, anno in cui mi sposai trasferendomi da Torino nella nostra città. Fin dal 1970 ebbi l’onore di conoscere ed apprezzare il fondatore del mensile Cose Nostre, il dottor Silvio Passera, il quale fin dal primo numero mi propose di scrivere notizie relative alla Croce Verde, ente di cui facevo parte come milite a Torino e poi come milite della Sezione di Borgaro, poi divenuta Sezione di Borgaro-Caselle essendo stato il fondatore del sodalizio nel 1975. Una più corposa collaborazione con il giornale è avvenuta negli ultimi tempi e sotto la direzione di Elis Calegari, anche per effetto del maggiore tempo disponibile. Attualmente collaboro - con piacere e simpatia -anche alla stesura di notizie generali, ma sempre con matrice sociale. I miei hobby sono sempre stati permeati da una grande curiosità di tutto ciò che mi circonda: persone, fatti, lavoro, natura, buon umore e solidarietà. Ho avuto modo di conoscere tutta l’Italia, ed è questo il motivo che ora desidero dedicare tempo a “Cose Nostre”.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    nubi sparse
    9.4 ° C
    12 °
    7.7 °
    57 %
    4.6kmh
    75 %
    Gio
    9 °
    Ven
    16 °
    Sab
    18 °
    Dom
    15 °
    Lun
    7 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Libera Chiesa, Libero Stato

    0
    I Patti Lateranensi sono gli accordi stipulati tra il Regno d’Italia e la Chiesa cattolica romana l’11 febbraio 1929 allo scopo di definire i...

    Il giovane Puccini