Erano state circa un’ottantina le pre-adesioni pervenute, alla sera del sabato, per la camminata non competitiva proposta dall’Assessorato allo Sport di Caselle, e battezzata “Ama … i tuoi passi”.

«Nel titolo scelto sono racchiusi tutti gli aspetti fondamentali dell’iniziativa – aveva spiegato l’assessora Angela Grimaldi – I tuoi passi, intesi come voglia di uscire, bisogno di camminare, di fare attività fisica, di ripartenza dopo mesi di stop”.

E domenica mattina, in una giornata tersa anche se con la colonnina del termometro vicino allo zero, tante coppie, molti bambini, qualche cagnolino, si sono ritrovati all’ingresso del centro sportivo comunale di via alle Fabbriche 127/129. Lì era montato il gazebo ove erano in distribuzione i kit profumati, un piccolo omaggio per i partecipanti. Poi, nel piazzale del Caselle Calcio, il saluto di Angela Grimaldi, che ha ricordato come l’iniziativa sia partita grazie al suggerimento di un nuovo gruppo di cammino casellese, tutto al femminile, che si è voluto chiamare “Star bene camminando”.

Poi, alle 10,30, la partenza dei camminatori, che includevano anche il sindaco Luca Baracco, su un tracciato che ha costeggiato le sponde della Stura.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.