18 C
Comune di Caselle Torinese
martedì, Maggio 21, 2024

    Anche a Caselle, celebrata la giornata nazionale della gentilezza ai nuovi nati

    La “Giornata Nazionale della Gentilezza ai nuovi nati” ha come simbolo la chiave, una chiave molto speciale: la chiave della gentilezza della città, con cui i nuovi nati vengono accolti simbolicamente nella comunità.
    Ed è proprio con questo spirito che domenica 7 aprile, in una giornata luminosa e soleggiata, si è svolta presso l’accogliente salone polifunzionale del Centro di incontro la cerimonia dell’accoglienza ai nuovi nati del 2023.
    Dare il benvenuto al nostro futuro, attraverso un momento di festa in comune, di dialogo e di gentilezza, in un tempo in cui forse troppo spesso dimentichiamo il vero significato di questa parola, è veramente il primo dei segni di gentilezza. Gentilezza, non significa solo esserlo perché ora se ne parla, significa pensare al gesto gentile quotidiano, ad una parola, ad una carezza, proprio come avremmo voluto dare a Dylan, Fabiola, Bianca, Giorgia, Arianna, Vittoria, Elodie, Elena, Vincenzo, Francesco, Federico, Abigail, Isabel, Gaia, Salvatore, Ambra, Gregorio, Giorgio, Ilary, Stiei, Alvarez, Gabriel, i piccoli bimbi nati nel 2023 a Caselle. Peccato che solo loro erano presenti, rispetto agli oltre 90 nati nel nostro Comune. Una bella manifestazione, un vero atto di gentilezza verso di loro, la loro festa. Siamo certi che i loro genitori conserveranno una copia del nostro giornale per poi riguardare dopo molti anni le pagine riportanti i loro nomi. “Nulla è più bello di una nuova vita”, questa la scritta che troviamo su un nastro, quando entriamo nel giardino prospiciente l’ingresso del C.E.M., in prossimità di un albero piantumato per dare il benvenuto a questi piccoli nati del 2023.

    All’apertura della cerimonia, il benvenuto del Sindaco Marsaglia che presenta e ringrazia gli assessori presenti, Gerlando Bontà e Stefano Sergnese; quest’ultimo presente nella doppia veste di assessore e di papà di Ambra, con la sua piccolina in braccio. La consigliera Sonia Fava e Vita Interrante, organizzatrici e rappresentanti delle scuole casellesi, hanno coordinato i vari interventi presentati da Stefano Bonvicini, che ha anche dato il benvenuto alla mascotte Gaudenzio, attrazione per lo più dei fratellini e sorelline dei piccoli festeggiati. L’autorevole presenza dell’Arma dei Carabinieri, nonché del “mini-sindaco” in fascia tricolore, da poco eletto nell’ambito del C.C.R.R. Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi ed un folto pubblico fra genitori e nonni, ed un bisnonno – Tonino Mangalaviti – sono stati una bellissima corona di tutta la manifestazione.
    Significativi gli auguri, scritti e letti dai bambini più alti delle classi elementari per i loro fratellini e sorelline: “Vi auguro che stiate bene con la vostra famiglia e che viviate in un posto bello senza la guerra”, ha letto un bambino, che è la perfetta sintesi di quanto anche noi di Cose Nostre auguriamo a tutti questi bambini ed ai loro genitori. Un omaggio dell’Amministrazione Comunale e delle scuole è stato poi consegnato ai genitori a ricordo della giornata.

    <
    /div>

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Mauro Giordano
    Mauro Giordano
    Sono nato a Torino il 23 settembre 1947, dove ho studiato e lavorato in tre aziende del settore servizi fino a tutto il 2005, quando, raggiunta l’età pensionabile ho potuto lasciare tutti i miei incarichi. Risiedo a Caselle dal 1970, anno in cui mi sposai trasferendomi da Torino nella nostra città. Fin dal 1970 ebbi l’onore di conoscere ed apprezzare il fondatore del mensile Cose Nostre, il dottor Silvio Passera, il quale fin dal primo numero mi propose di scrivere notizie relative alla Croce Verde, ente di cui facevo parte come milite a Torino e poi come milite della Sezione di Borgaro, poi divenuta Sezione di Borgaro-Caselle essendo stato il fondatore del sodalizio nel 1975. Una più corposa collaborazione con il giornale è avvenuta negli ultimi tempi e sotto la direzione di Elis Calegari, anche per effetto del maggiore tempo disponibile. Attualmente collaboro - con piacere e simpatia -anche alla stesura di notizie generali, ma sempre con matrice sociale. I miei hobby sono sempre stati permeati da una grande curiosità di tutto ciò che mi circonda: persone, fatti, lavoro, natura, buon umore e solidarietà. Ho avuto modo di conoscere tutta l’Italia, ed è questo il motivo che ora desidero dedicare tempo a “Cose Nostre”.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    temporale
    17.7 ° C
    19.1 °
    16 °
    82 %
    2.6kmh
    75 %
    Mar
    16 °
    Mer
    19 °
    Gio
    14 °
    Ven
    21 °
    Sab
    20 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Gestione cimitero di Caselle: gara deserta

    0
    La gestione del cimitero di Caselle, comprendente le attività di manutenzione ordinaria e di sorveglianza, non è effettuata con personale comunale, ma è affidata...