18 C
Comune di Caselle Torinese
martedì, Maggio 21, 2024

    Un augurio sincero per un grande 2023!

    A tutti ancora un sincero augurio per un Buon 2023.
    Vorrei che quest’anno rappresentasse per tutti salute, serenità, con la speranza che ci siano solo cose belle, senza all’orizzonte nuvoloni neri che ogni tanto fanno capolino e ci tengono sempre in allerta.
    Vorrei soprattutto che ci fosse pace per tutti.
    Con domenica 8 Gennaio abbiamo concluso i festeggiamenti dell’anno 2022, anno in cui il nostro caro giornale “Cose Nostre” ha compiuto e, direi degnamente, 50 anni di vita e, nelle cui pagine, ho l’onore e il piacere di  scrivere.
    Come vi raccontavo, domenica 8 Gennaio abbiamo festeggiato il “Casellese dell’Anno 2022” che ha visto l’assegnazione del premio ( una bella medaglia in argento e una pergamena personalizzata) a una grande e speciale persona : Antonio Lo Muscio.
    Presidente dell’Associazione La Stella Polare, Tony, con i suoi ragazzi come li chiama lui, ha dato vita a una grande famiglia e tanto fa per loro e per tutta la nostra comunità. Ha a anche promosso, proprio nel 2022,  una grande iniziativa come i “Cammini delle Valli” che ha già visto tantissime adesioni e che fa presagire moltissime altre partecipazioni all’iniziativa salutare e, non di meno, culturale.
    Accolti dai molti “Casellesi dell’Anno” delle passate edizioni – “Casellesi dell’Anno che ringrazio per il grande affetto che sempre rivolgono alla nostra Pro Loco -, i ragazzi della Stella Polare sono stati applauditi con tanto entusiasmo e hanno ricevuto molti complimenti considerato che tra loro ci sono campioni di bocce paralimpiche e da poco sono stati a Lecce per un grande torneo nazionale.
    Insomma, siamo veramente felici e orgogliosi che il “Casellese dellAnno 2022” sia una straordinaria persona e che “La Stella Polare” collaborerà, come è già successo lo scorso settembre, ad alcune manifestazioni che la Pro Loco organizzerà nel 2023.
    Domenica 8 gennaio un’altra grande manifestazione in Sala Cervi ha visto la premiazione degli iscritti al Concorso “Natale 2022…Caselle si colora di gentilezza”.
    Patrocinato dal Comune di Caselle e, colgo l’occasione per ringraziare tutta l’Amministrazione Comunale per il grande supporto dato nell’organizzare tutte le fasi, il concorso si è svolto con la partecipazione di molti concorrenti.
    Organizzato a seguito dell’adesione della Città di Caselle al progetto nazionale della Gentilezza ha visto i concorrenti iscritti suddivisi in quattro categorie: Commercianti, Cittadini, Associazioni e la Scuola con le classi dell’Istituto Comprensivo con a capo la Direttrice Dottoressa Giuseppina Muscato.
    Durante la cerimonia sono stati assegnati premi per un valore  complessivo di 6500,00 euro in buoni acquisto; i buoni saranno spendibili presso gli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa entro il 28 di febbraio 2023.
    Vi devo confessare che al di là del bilancio economico finanziario che redigeremo entro il 30 di aprile, il 2022 si è concluso con un bilancio più che positivo dal punto di vista delle manifestazioni, ne abbiamo realizzate in tutto 53, dalla più grande alla più piccola ma, sempre e tutte con lo stesso impegno e la stessa voglia di fare e, questo sempre per dare alla nostra città qualcosa di bello con cui divertirsi, apprendere, conoscere e soprattutto  stare insieme e fare comunità.


    Inizieremo le manifestazione del 2023 con una bella gita. Come da tradizione,  andremo martedì 31 gennaio ad Aosta per la millenaria Fiera di Sant’Orso.
    Potete prenotare direttamente in Pro Loco, o telefonando al n. 348 5557334, o di persona recandovi presso la nostra sede il lunedì ed il venerdì dalle ore 21 alle 23.
    Il costo della gita sarà di 20 euro e comprende una piccola colazione inclusa all’arrivo ad Aosta. Sarà possibile fare pranzo presso una struttura gestita dalla Pro Loco di Aosta, previa prenotazione che prenderemo sul pullman durante il viaggio.
    La Pro Loco di Aosta, come l’anno scorso, ci  riserverà dei tavoli dentro una struttura e sarà possibile acquistare qualche piatto caldo in attesa di proseguire la visita alla fiera.
    La nostra Pro Loco parteciperà sabato 4 febbraio in Piazza Mensa alla commemorazione dell’eccidio del 1 febbraio del 1945, celebrazione che seguirà la  manifestazione del  6 gennaio  tenutasi a Traves, che ha visto la commemorazione della morte di nostri due casellesi : Vincenzo Boschiassi e Carlo Cravero.


    Prossima iniziativa in programma a febbraio sarà sabato 11 febbraio dalle ore 20,30 con la nostra ormai collaudata serata “ All’Amatriciana di Claudio Nardocci”.
    Presidente nazionale Unpli fino al 2016, Caludio verrà a Caselle per cucinare personalmente il tradizionale piatto laziale che, abbinato a due antipasti, al formaggio e al dolce, verrà servito dai nostri bravi camerieri. Il costo sarà di 15,00 euro a persona e anche per questa iniziativa è gradita la prenotazione ai riferimenti su riportati.
    Vi assicuro che sarà una bella serata passata mangiando una grandissima “Amatriciana” in ottima compagnia.
    Ricordo, ai nostri soci di passare in sede per rinnovare la tessera della Pro Loco: ci sono vantaggi immediati dai nostri esercenti di zona, vantaggi anche a livello nazionale, regionale e provinciale. Tantissime sono le convenzioni. Inoltre, diventando soci Pro Loco riceverete le nostre email con gli eventi futuri in programma.
    Soci e amici Pro Loco… vi aspetto, anche per lanciare idee, per costruire occasioni di incontro che piacciano un po’ a tutti e per tutti!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    temporale
    17.7 ° C
    19.1 °
    16 °
    82 %
    2.6kmh
    75 %
    Mar
    16 °
    Mer
    19 °
    Gio
    14 °
    Ven
    21 °
    Sab
    20 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Gestione cimitero di Caselle: gara deserta

    0
    La gestione del cimitero di Caselle, comprendente le attività di manutenzione ordinaria e di sorveglianza, non è effettuata con personale comunale, ma è affidata...