19.4 C
Comune di Caselle Torinese
sabato, Luglio 13, 2024

    80 anni di Resistenza: per un mondo di pace

    Il programma 2023 della ANPI di Caselle e Mappano

    Nella Sala Giunta di Piazza Europa a Caselle, la sezione ANPI Santina Gregoris di Caselle-Mappano ha presentato un programma preliminare, al quale seguiranno conferme e dettagli, di tutte le attività organizzate per l’80° Anniversario della Resistenza. “Resistenza non è solo Memoria. Resistere è in Italia e non solo. Resistere è per le donne, per i giovani, per il lavoro, per i diritti non riconosciuti e per la guerra”. Presenti la Presidente Giusy Chieregatti e il Vicepresidente della sezione di Mappano Paolo Scardova.

    L’ 8 marzo i giovani dell’ANPI di Caselle–Mappano hanno incontrato gli studenti della terza media di Caselle e con loro c’era il partigiano Palmiro Gonzato. Per l’anno scolastico 2023/2024 verrà attivato un bando per la realizzazione di una struttura permanente che verrà posta nel cubo del Palatenda al Prato della Fiera, ad affiancare la targa in ricordo di Teresa Noce.

    Dal 18 al 21 marzo, l’ANPI Provinciale di Torino ha organizzato una visita al campo di Auschwitz e sarà presente anche una delegazione dell’ANPI di Caselle-Mappano.

    Il 24 marzo alle ore 21 nella sala polifunzionale verrà proiettato il film documentario Climbing Iran della regista Francesca Borghetti; a seguire una conferenza sulla situazione delle donne iraniane. Parteciperanno alla serata: Azam Barhami (rifugiata e attivista iraniana), Valentina Cera (consigliere delegato alle Pari Opportunità della Città Metropolitana di Torino), Giovanna Pentenero (assessore al Lavoro della Città di Torino), Giuliana Aghemo (vicesindaco della Città di Caselle torinese) e Nadia Bergamini (giornalista de La Stampa di Torino).

    Il 22 aprile l’associazione Sapori Reclusi presenterà la mostra fotografica Essere donne in un mondo complesso presso la sala polifunzionale di via B. Bona a Caselle. Le immagini di donne iraniane e afgane sono state catturate da diversi fotografi, alcuni tuttora incarcerati. E’ prevista una conferenza a tema per le ore 16:00.

    Il 25 aprile per la Festa della Liberazione a Caselle una delegazione si recherà al parco della Libertà per la posa della corona con il Sindaco. Alle ore 9:15 il ritrovo in Piazza Europa e alle ore 9.30 alla Chiesa di S. Maria la S. Messa. Alle ore 10:30 il corteo sfilerà verso piazza Resistenza dove ci sarà una orazione ufficiale di Enrica Valfrè, segretaria generale della Camera del Lavoro di Torino. Sarà presente la banda musicale casellese “La Novella” che accompagnerà il corteo fino al cippo di Strada Leinì, dove avverrà la posa della corona e il consueto incontro tra i due sindaci: Giuseppe Marsaglia Cagnola di Caselle e Renato Pittalis di Leinì. A Mappano, sempre in data 25 aprile sarà celebrata la S. Messa alle ore 10:00, farà seguito la posa della corona al Monumento degli Alpini e alle ore 11:15 partirà il corteo per piazza Calamandrei con orazione ufficiale di Anna Rossomando, vicepresidente del Senato. Nel pomeriggio verrà organizzato un percorso in bicicletta, con arrivo al Palatenda dove si terrà il concerto Ventiventidue.

    Il 28 maggio è prevista una gita a Casa Cervi.

    Il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica Italiana, verrà consegnata agli studenti maggiorenni una copia multilingua della Costituzione italiana.

    Il 24 giugno ci sarà lo spettacolo teatrale Se oggi posso votare…e non solo. Lo spettacolo verrà replicato a settembre in occasione della festa di Caselle.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    nubi sparse
    18.4 ° C
    19.8 °
    16.8 °
    88 %
    4.1kmh
    75 %
    Sab
    27 °
    Dom
    28 °
    Lun
    29 °
    Mar
    30 °
    Mer
    30 °

    ULTIMI ARTICOLI

    SBAF, mamma mia che successo!

    0
    SBAF un grande successo per la prima edizione della Street Beer Alpin Fest, organizzata dal Gruppo Alpini, dai commercianti, dalla Pro Loco...

    Due nuovi militi