21.6 C
Comune di Caselle Torinese
domenica, Aprile 14, 2024

    Marcia della Pace 2023

    Caselle contro tutte le guerre

    La marcia per la pace è una tradizione che si rinnova grazie a Mara Milanesio e Luca Alberigo che se ne sono fatti promotori anche quest’anno. Il ritrovo in Piazza Boschiassi alle 11.15 ha consentito al gruppo di cammino di unirsi e ha anche accolto e raccolto chi stava per uscire dalla Messa domenicale. I colori di questa iniziativa sono il giallo e il blu a ricordare la guerra in Ucraina iniziata il 24 febbraio dell’anno scorso che ha già tristemente superato il suo primo anniversario. La marcia giallo-blu simbolicamente vuole contrastare le tante guerre combattute attualmente sul pianeta. Sul sito dell’ACLED ( Armed Conflict Location & Event Data project), si possono contare ben 59 guerre, cito le cinque più significative per numero di vittime all’anno: Afghanistan, Myanmar, Yemen, Ucraina ed Etiopia. ACLED è una organizzazione no profit che raccoglie dati non aggregati per analizzare e monitorare i conflitti, valutando quelli in corso e riuscendo a prevedere il rischio di sviluppo di nuovi conflitti nelle “aree di crisi”. I report sono settimanali, disponibili gratuitamente e toccano l’intero globo mettendo a fuoco guerre, rivolte, sommosse connotate da interventi con armi e violenza. La metodologia usata è piuttosto complessa perché intende uniformare la classificazione delle violenze in differenti realtà territoriali, considerando tra i vari indicatori anche quello di gravità dei conflitti. La Marcia per la Pace casellese nasce senza connotazioni politiche e vuole sottolineare un rifiuto alla guerra e un impegno a favore della pace per costruire un approccio non violento alla vita e alla risoluzione pacifica dei conflitti. Il giro cittadino ha toccato i punti centrali del paese: Via Guibert, Via Torino e il Prato della Fiera per poi tornare tutti insieme in Piazza Boschiassi. Gli organizzatori ringraziano le Associazioni presenti, la delegazione della Amministrazione comunale e il lavoro svolto dalla Polizia Locale e dalla Protezione Civile che hanno reso possibile lo svolgimento della marcia in sicurezza per i manifestanti e per la viabilità cittadina. Il ringraziamento più sentito va ai partecipanti, soprattutto a quelli che hanno portato i bambini, perché l’investimento migliore è la loro educazione.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    cielo sereno
    20.7 ° C
    22.5 °
    18.8 °
    68 %
    2.6kmh
    0 %
    Dom
    21 °
    Lun
    21 °
    Mar
    22 °
    Mer
    15 °
    Gio
    11 °

    ULTIMI ARTICOLI

    La Novella: concerto sacro col coro dell’Unitre

    0
    Riceviamo dalla Novella e volentieri pubblichiamo Tra la Pasqua e il 25 Aprile per laici e fedeli è certamente un’ottima occasione per cercare di godere...