19.7 C
Comune di Caselle Torinese
martedì, Aprile 16, 2024

    Più siamo e più possiamo fare

    Buongiorno a tutti i lettori di Cose Nostre, soci ed amici  della Pro Loco.
    A metà di quest’anno siamo arrivati e… Giugno si affaccia con un aspetto, riferito alle condizione meteorologiche, alquanto instabile e temporalesco.
    La Pro Loco sta continuando il suo cammino inserendo sempre eventi e cose nuove che si affacciano e che ci fanno ben sperare di consegnare ai cittadini un paese sempre attivo e pieno di novità, occasioni di divertimento, cultura, storia e quant’altro serve per vivere bene ed in armonia.
    Sabato 20 maggio siamo riusciti a fare la bella gita a Bergamo, il tempo ci ha graziato e abbiamo potuto seguire tutto il programma prefissato.
    Interessantissima anche la visita alla Latteria di Cameri, dove grazie alla Pro Loco consorella abbiamo potuto visitare il moderno stabilimento e seguire tutte le fasi della produzione dei prodotti caseari. A loro va tutto il mio grazie per la splendida accoglienza ricevuta: la ciliegina sulla torta di tutta la giornata.
    Abbiamo poi terminato maggio con il grande spettacolo “Dedicato a te” di Elis Calegari , il nostro grande Direttore, e Patrizia Bertolo, felice consorte e bravissima narratrice nonché, spalla di Elis per l’introduzione dei suoi intermezzi cantati con somma maestria e grande voce.
    Sabato 27 maggio lo spettacolo, ha visto una sala Cervi affollata  ed ha anche raccolto una bella cifra che offriremo insieme al ricavato della Fiera di  Maggio all’Associazione “La Stella Polare”, presieduta da Antonio Lo Muscio, ricavato che servirà per l’acquisto di una bella carrozzina da montagna utilissima per i  ragazzi.
    Ancora tantissimi complimenti a Patrizia ed Elis che, accompagnati dal bravissimo maestro Francesco Cavaliere, hanno organizzato un gran bello spettacolo che ha riscosso i complimenti di tutta la cittadinanza.
    La Pro Loco però non conosce pausa e, con la collaborazione e l’approvazione dell’Amministrazione Comunale, abbiamo deciso di organizzare tre “Notti bianche” da dedicare alla nostra città.
    Le date degli appuntamenti sono : venerdì 16 giugno, venerdì 28 luglio  e sabato 9 settembre, in concomitanza con i festeggiamenti del centenario del Gruppo Alpini di Caselle.
    Saranno tre bellissime occasioni per rendere Caselle protagonista assoluta con stand di prodotti tipici e  bancarelle dei nostri esercenti commerciali che esporranno i loro prodotti per le strade.
    Artigiani, agricoltori, espositori, hobbisti, gruppi musicali  riempiranno le nostre vie e piazze con i colori e i sapori della tradizione italiana.
    Sono tre straordinarie occasioni per vivere Caselle fino a notte inoltrata in un contesto di allegria e divertimento.
    La Pro Loco, per continuare con i nostri impegni, sabato 24 e domenica 25 giugno andrà… “in trasferta”.
    Si,  non avete capito male: parteciperemo per la prima volta all’evento “Giochi senza quartiere” che si svolgerà a Beinasco presso il Campo Sportivo Spinelli , in una manifestazione che ogni anno accoglie migliaia di visitatori.
    Vi invito a seguirci in questa avventura votata allo street food dove proporremo le nostre piadine dolci e salate.
    Insomma ci stiamo muovendo perché questo, a mio parere, è il compito di una Pro Loco che ama il suo paese e cerca, con i suoi limiti e le sue risorse, di rendere vivibile il territorio.
    Ci stiamo già muovendo, come anticipavo nei mesi precedenti,  per impostare il  Settembre Casellese dove, con le altre associazioni della città cercheremo di allestire un bel cartellone di manifestazioni per tutti i gusti e per tutte le età.
    Ci tengo a ringraziare fin da ora tutte le Associazione perché con loro c’è veramente un ottimo rapporto di collaborazione ed amicizia.
    È molto importante sapere di potere contare su altre realtà locali, quali le vicine associazioni e/o le istituzioni, per lavorare e per potere condividere diversi aspetti del territorio.
    Penso che chiunque possa apportare idee nuove e contribuire a osservare sotto un differente aspetto realtà comuni.
    Invito anche i singoli cittadini a partecipare con noi alla  programmazione di eventi e dalla loro realizzazione. Più siamo e più possiamo fare.
    Prima di concludere questo mio appuntamento mensile con Voi, volevo ancora parlarvi del “Progetto Pedibus”.
    Arriverà a casa di ognuno dei nostri soci la comunicazione che la Pro Loco, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale  e alcune associazioni del territorio, intende avviare il “Progetto Pedibus”, che è un modo salutare per andare a scuola… a piedi.
    Ci saranno due linee stradali (Rossa-Gialla) attraverso le quali i bimbi verranno guidati in percorsi sicuri perché sorvegliati da volontari. Chi volesse tendersi disponibile ad accompagnare i bambini alla scuola primaria “Rodari” a piedi, favorendo  il fisico e la mente dei bambini ( e, non solo loro…) non esiti e si faccia avanti.
    Vi invito a prendere in considerazione questo progetto e a comunicarci l’eventuale disponibilità entro il 18 giugno telefonando in Pro Loco al n. 011.996.21.40 oppure al 333 867.29.20 o, meglio ancora a venire in Pro Loco il Lunedì ed il Venerdì dalle ore 21,15 alle 23,00.
    Vi aspettiamo ringraziando per il bene che volete a questa Pro Loco , una Pro Loco che è di tutti e per tutti e, ricordandovi che:
    “Le sfide sono ciò che rende la vita interessante. Superarle è ciò che le dà significato.”
    Un abbraccio a tutti.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    cielo sereno
    19.6 ° C
    21.5 °
    17.6 °
    15 %
    9.8kmh
    0 %
    Mar
    20 °
    Mer
    18 °
    Gio
    12 °
    Ven
    16 °
    Sab
    17 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Un’esplosione di colori e profumi

    0
    È la stagione che preferisco, quella che dovrebbe segnare il transito, o meglio, il passaggio dal buio e freddo inverno, a temperature più miti,...