24.4 C
Comune di Caselle Torinese
venerdì, Luglio 12, 2024

    Un settembre tutto da vivere!

    “Di settembre, la notte col dì contende”.

    Dopo la pausa estiva eccoci qui, in un settembre che è l’ultimo mese d’estate e il primo mese d’autunno, momento in cui la durata delle ore di luce e di buio sono uguali.

    Come oramai sapete, per noi settembre è un mese di grandissimo impegno, è un mese in cui si vedono i risultati di tanto lavoro svolto durante l’estate.

    Ci siamo lasciati con la seconda “Notte Bianca” del 28 luglio, “Notte” che è stata un grande successo per il paese; moltissimi visitatori hanno affollato le vie e le piazze fino a notte tarda. Molti gli hobbisti e gli espositori che hanno partecipato; tutti gli esercizi commerciali locali erano aperti con i loro prodotti in esposizione.

    Molti gli esercenti che hanno portato per vie e piazze il loro “street food” rendendo il paese un enorme contenitore di ogni sorta di cibo e bevande da gustare.

    Il 9 settembre, proprio pochi giorni fa, si è tenuta la terza e ultima “Notte Bianca”del 2023. Notte che più che Bianca è risultata “Verde”, visto che l’evento ha coinciso con il centenario di fondazione del nostro Gruppo Alpini, nato infatti a Caselle nel 1923.

    È stata una grandissima festa iniziata proprio il pomeriggio di sabato 9 settembre in piazza Falcone con tanti appuntamenti sportivi.

    La serata, dopo la buonissima cena presso la sede Alpini, ha visto un bellissimo palco che ha accolto le musiche e le danze della band “Discomania”, band che ha fatto divertire moltissimi giovani ma, non solo, fino a notte tarda.

    La Pro Loco, con altri due espositori che vendevano birra e arrosticini, ha distribuito le sue ormai tradizionali piadine farcite e le patatine fritte.

    È stata una gran soddisfazione vedere quanta gente ha gradito la serata e si è divertita, felice di festeggiare con la “Notte Bianca” anche i nostri bravissimi Alpini.

    Domenica 10 settembre dopo l’inaugurazione della Stele del Centenario sulla rotonda di via Leinì si è tenuto sotto il Palatenda del Prato della Fiera il pranzo dell’anniversario, con tantissimi partecipanti e amici che si sono stretti intorno a questo gruppo che tanto ha fatto e dato a Caselle e ch, tanto ancora darà.

    Martedì 12 settembre invece, abbiamo iniziato a montare al Prato della Fiera le strutture per la Festa Patronale e per lo stand della “Piola d’la Pro Loco”.

    Quest’anno vogliamo proporre al paese ed ai suoi abitanti  una grande Patronale con buona musica, ottima cucina e tanti intrattenimenti.

    Al momento in cui va in stampa il giornale sono ancora in corso i preparativi per la festa che inizierà la sera di venerdì 15 settembre e che porterà al Palatenda cinque giorni di divertimento e coinvolgimento per tutti i cittadini e, non solo.

    Saranno cinque serate dove potrete gustare la cucina della Pro Loco.

    Il menù è composto di cinque antipasti, due taglieri, quattro primi piatti, e, come secondi piatti abbiamo la griglia dal venerdì15 alla domenica 17, la trippa lunedì 18 ed il bollito martedì 19 e per finire i dolci. Il tutto servito con cortesia e gentilezza.

    Volutamente cito a parte il nuovissimo piatto gourmand della cucina piemontese che abbiamo introdotto proprio come novità assoluta in campo gastronomico. Nato l’8 di Agosto a Torino da un’idea dell’onorevole Mino Giachino, è stato presentato a Caselle Torinese in conferenza stampa nella sede della Pro Loco il 17 agosto u.s.

    Si tratta del “La Piemontese”, la cotoletta di fassona impanata con l’aggiunta della Toma di Lanzo fusa, morbida e allo stesso tempo croccante.

    Davanti a molti giornalisti, ai sindaci di Caselle Torinese, Ceres, Mezzenile, Salice d’Ulzio, al presidente del Coldiretti e a molti casellesi intervenuti molto si è discusso delle potenzialità del nostro territorio a partire proprio dalle ottime carni e dai  buonissimi formaggi che abbiamo. Al termine non è mancata la degustazione della cotoletta che ha convinto tutti i presenti e che sarà il fiore all’occhiello della cucina della “Piola d’la Pro Loco”.

    Sarà il piatto principale di questa patronale, sarà presente tutte le sere in menù e sarà servita con un contorno di verdure che completerà il piatto. Sicuramente contribuiremo a valorizzare i prodotti del nostro territorio che spesso sono poco conosciuti e sicuramente non giustamente considerati.

    Non mancate è veramente buona, saziante e appagante.

    Le serate musicali  inizieranno venerdì 15 alle 21 al Palatenda con l’orchestra spettacolo di Nunzia Tulipano.

    Sabato 16 settembre sempre al Palatenda alle 15 si esibiranno i “Bal Folk Tradizionali” con Rinaldo Doro e Beatrice Pignolo.

    Alle ore 21 sarà invece la volta dell’orchestra spettacolo gli “Ornella’s Group”.

    Domenica 17 settembre dopo la Santa Messa delle ore 10,30 al Palatenda festeggeremo un anniversario molto importante. Nel 2013  grazie alla Pro Loco di Caselle Torinese venne organizzato il primo raduno delle “Caselle d’Italia”; quattro sono i comuni che in Italia si chiamano Caselle e, che, oltre a noi sono: Caselle Landi  in provincia di Lodi, Caselle Lurani anche in provincia di Lodi e Caselle in Pittari in provincia di Salerno.

    Festeggeremo questi dieci anni di amicizia con le delegazioni delle Caselle d’Italia, che ringrazio per aver accettato il nostro invito e, dopo le formalità di rito e un buon aperitivo, parteciperemo insieme al pranzo della “Festa Patronale, dei Casellesi e delle Associazioni”

    Invito tutti a prenotare, entro giovedì 14 settembre ai numeri  011. 996.21.40 oppure al 333,867.29.20, sarà un bellissima occasione per  passare insieme la Festa Patronale gustando un ottimo menù del nostro collaudato catering e divertendoci con ottima musica.

    Sempre domenica 17 settembre, alle 16 in Piazza Europa ci sarà un evento unico con l’esibizione del “Coro Vocal Excess” un coro composto da più di cento elementi, mentre alle 21 al Palatenda si esibiranno I bravissimi ragazzi della Stella Polare e, con Daniele Paniati, arriveremo sino a tarda serata.

    Lunedi 18 alle 15 in Piazza Boschiassi, con l’associazione Animando, ci sarà per i ragazzi ma, non solo, il “Lunedì pomeriggio della Festa di Caselle” dove, per tradizione, sarà veramente la “Festa di Caselle” di una volta.

    Alle 21 di lunedì 18 al Palatenda si esibirà l’orchestra “I Blue Jeans” mentre martedì 19 settembre sempre alle 21 grande serata danzante con “L’orchestra di Meo Tomatis”.

    Abbiamo cercato di accontentare tutti con iniziative diverse per ogni età.

    Per terminare vi segnalo e vi invito a non mancare, venerdì  29 settembre in Sala F.lli Cervi: sarà presentato il bellissimo spettacolo teatrale “Agenzia Matrimoniale” con la compagnia “Il Palcoscenico”

    Bene, spero di avervi raccontato un po’ di cose inerenti i nostri appuntamenti di settembre, spero di vedervi tutti perché la nostra più grande soddisfazione è creare occasioni per stare insieme e condividere questi momenti che rimangono nella memoria.

    Ciò che nella vita rimane, non sono i doni materiali, ma i ricordi dei momenti che hai vissuto e che ti hanno reso felice. La tua ricchezza non è chiusa in una cassaforte, ma nella tua mente e nelle emozioni che hai provato dentro la tua anima. Vi aspetto.

    A tutti un affettuoso abbraccio.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    temporale
    25.8 ° C
    27.6 °
    23.6 °
    70 %
    5.7kmh
    40 %
    Ven
    26 °
    Sab
    27 °
    Dom
    28 °
    Lun
    29 °
    Mar
    31 °

    ULTIMI ARTICOLI

    SBAF, mamma mia che successo!

    0
    SBAF un grande successo per la prima edizione della Street Beer Alpin Fest, organizzata dal Gruppo Alpini, dai commercianti, dalla Pro Loco...

    Due nuovi militi