20.6 C
Comune di Caselle Torinese
lunedì, Giugno 17, 2024

    Parole, parole


    La Tari aumenterà: fatti, e non parole. Ma se hanno votato così, evidentemente vuol dire che a quei cittadini va bene così.
    Verranno installati i nuovi autovelox arancioni, di poca utilità, ma se hanno votato così, evidentemente vuol dire che a quei cittadini va bene così.
    Abbatteranno un altro pezzo di centro storico, per costruire palazzi di sette piani in periferia, senza servizi; ma se hanno votato così, evidentemente vuol dire che a quei cittadini va bene così.
    Il concetto di democrazia casellese è questo, basta avere una manciata di voti sicuri e poi fai ciò che vuoi.
    A proposito dei nuovi autovelox arancioni, che sono spuntati come funghi un po’ su tutte le strade di accesso a Caselle, molti cittadini hanno chiesto quanto costeranno. La risposta è circa 40 mila euro per 10 scatole di plastica, con un solo autovelox vero e proprio che deve essere trasferito di volta in volta, con la presenza della pattuglia, nei vari totem. Sono 4 mila euro di media per ogni scatola arancione. Soldi ben spesi? Molti di noi credo li avrebbero investiti diversamente. Anche perché, una volta finito l’effetto deterrente, la gente continuerà ad andare veloce come prima, a meno che non veda i vigili in lontananza.
    La sicurezza stradale si ottiene presidiando le strade con la polizia locale, non solo per i divieti di sosta, ma garantendo con la loro presenza la sicurezza delle nostre strade. Sicurezza che andrebbe garantita anche accelerando le asfaltature: ormai alcune vie sono dei veri e propri campi di battaglia, pericolose non solo per i mezzi.
    Sul fronte della vita politica in senso stretto, tutto scorre lentamente. Il Consiglio Comunale si risveglia solo per alcune liti da operetta tra maggioranza ed opposizione, ma di concreto, per la nostra città, cambia ben poco. Avremmo bisogno di un salto di qualità che invece, purtroppo, non abbiamo mai fatto e continueremo a non fare. Puntare sul bello e sull’istruzione, sulla cultura, ad esempio. Ma a nessuno interessano questi argomenti.
    Interessano il cemento e, con scarsa lungimiranza, quei piccolissimi favori che si ottengono dai “politici” di turno. Basta un panino con poco salame per conquistare dei pacchetti di voti. È la classica democrazia del panino. Mi dai qualche briciola oggi, e ti lascio tranquillo al tuo posto per anni.
    Nessuna visione del futuro vuol dire nessun futuro. A livello locale e a livello nazionale. Qualcuno ha detto: “Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” Qui di politici non ne abbiamo, nemmeno uno. E pertanto nemmeno uomini di stato. Abbiamo lobby da retrobottega che pensano solo al loro tornaconto, piccolo o grande.

    Dott. Andrea Fontana
    Roberto Turletto
    Caselle Futura

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    cielo sereno
    18.1 ° C
    20.6 °
    16.2 °
    77 %
    1kmh
    0 %
    Lun
    24 °
    Mar
    25 °
    Mer
    29 °
    Gio
    29 °
    Ven
    23 °

    ULTIMI ARTICOLI

    “Cose Nostre” di giugno è in edicola

    0
    Puoi trovare il nuovo numero di Cose Nostre nelle edicole di Caselle e San Maurizio: 32 pagine tutte da leggere!  

    Fino a quando