15.8 C
Comune di Caselle Torinese
lunedì, Giugno 17, 2024

    Sfuma per poco il passaggio del turno

    Nel campionato di Terza Categoria

    Lunedì 6 maggio s’è giocato il primo incontro casalingo del girone di ritorno contro La Tola di Chivasso. Bella partita della nostra terna formata da Carlo Artuso, Giampiero Filippa ed Enrico Castagno ( sostituito dopo due “mani” da Michele Coletti) che, dopo un inizio traballante, sotto di un parziale 2 a 8 verso metà gara  e chiudeva la partita 13 a 8. Altra prova autorevole nell’individuale di Mario Chiadò Rana contro Adolfo Sgambati, rivincita dell’incontro di andata. Risultato in bilico fino alla fine della partita conclusasi con la vittoria del nostro portacolori per 13 a 11. Andamento simile nella partita della nostra coppia Giulio Fiorito e Renato Biolatto contro Mario Demichela e Franco Bertolino: all’ultimo tiro, sul risultato di 11 a 9 e due punti in terra per i nostri avversari, Renato decideva di bocciare per l’annullo al pallino a un minuto dalla fine del tempo regolamentare. Pallino colpito e ripetizione dell’ultimo tiro lasciando un solo punto agli avversari. Risultato finale, 11 a 10 per noi. L’unico neo della serata è stata la sconfitta della seconda coppia composta da Paolo Da Ros e Valter Leonarduzzi (sostituito poi da Fernando Murzilli). A tre tiri dalla fine il punteggio diceva 9 a 8 per i nostri avversari e sembrava far sperare in una ripresa dei nostri giocatori che purtroppo non si è verificata. 13 a 8 per i chivassesi e risultato finale dell’incontro che diceva: Casellese batte La Tola 6 a 2. A questo punto la classifica parziale vedeva in testa La Tola con 4 punti, seconda Caselle con 3, terza Cavoretto con 1 punto.
    Ultimo incontro del girone di ritorno lunedì 13 maggio e trasferta a Trofarello, visto che a causa maltempo non si poteva giocare a Cavoretto, come programmato, l’ incontro Cavorettese – Casellese. Prima partita a terminare in solo 8 tiri quella della terna Paolo Da Ros – Mario Cabodi – Michele Coletti: partita senza storia. I nostri avversari non hanno sbagliato una boccia e poco da fare per noi: 13 a 0. La prova individuale di Mario Chiadò Rana è stata la seconda prova a terminare; perfetto il nostro giocatore che ha vinto l’incontro per 13 a 2. Terza prova a concludersi quella della coppia Renato Biolatto – Carlo Artuso. Iniziavano bene i nostri giocatori, ma da metà incontro sul risultato di 5 a 6 non sono più riusciti a contrastare la coppia avversaria e risultato finale 13 a 5 per gli altri. L’ultima partita a terminare è stata quella della coppia Giulio Fiorito – Antonio Mandalà. Inizio scoppiettante della nostra formazione che dopo 4 tiri era in vantaggio per 6 a 1. Ma qui iniziava la rimonta avversaria, fino all’ultimo tiro sul risultato di 9 a 9, ma una boccia perfetta di Giulio e gli errori degli avversari davano la vittoria alla nostra formazione per 10 a 9. Risultato dell’incontro: Casellese e Cavorettese 4 a 4. Dopo questo punteggio la classifica parziale ha visto confermarsi in testa La Tola con 4 punti, seconda Caselle sempre con 4 punti, terza Cavoretto con 2 punti. Si giocheranno il passaggio del turno la Cavorettese e La Tola nell’ultimo incontro lunedì 21 maggio. Escluso per noi il passaggio del turno, penalizzati dallo scontro diretto con La Tola perso per 8 a 0.
    A breve avremo nuove notizie, con la gara in programma domenica 19 maggio a Borgaro, selezione ai Campionati Italiani a coppie, quattro le nostre formazioni iscritte.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    cielo sereno
    18.1 ° C
    20.6 °
    16.2 °
    77 %
    1kmh
    0 %
    Lun
    24 °
    Mar
    25 °
    Mer
    29 °
    Gio
    29 °
    Ven
    23 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Fino a quando

    0
    La parte finale di una poesia di Trilussa è lì a ricordarcelo: in fondo la felicità è una piccola cosa. È che non c'è...

    Voglia di vendetta