AndarPerSagre

Ebbene sì, quando ho cominciato a scrivere queste righe per il numero di luglio lo studio era un vero forno , perciò l’inizio del pezzo era:

“E’ tutto un giocare in casa di “apri e chiudi” di porte, finestre e persiane per creare correnti d’aria che facciano respirare un po’, che diano un minimo di sollievo in questa estate rovente che di Africa ha tutte le caratteristiche. Non ci si stupirebbe più di tanto se per via Salga passasse lemme lemme un cammello nel pieno meriggio con il termometro a 38°. “E’ l’estate, bellezza!”, e il titolo era più che azzeccato.

Ho lasciato decantare quanto scritto, riprendendolo in mano ora che è tempo di consegna e… in questo momento indosso una leggera felpa, mentre fuori è imminente l’arrivo dell’ennesimo temporale. Il dispaly del tabaccaio segna 25°.

Conclusione: non dare mai nulla per scontato; sembrava un’estate ben avviata, invece… Su una cosa non ci piove: è veramente estate!

Perciò   a tutti  BUONE VACANZE! E non dimenticate che “l’estate … è un battito di ciglia”: non sprecatene nemmeno un minuto sia che ci sia un sole rovente, sia che il temporale rovini i piani per la giornata; i ricordi, comunque, vi aiuteranno a superare l’inverno.

Viverone- Bi – 30 luglio e 27 agosto
Lagovagando

Una giornata sul Lago di Viverone tra arte, natura e vini. Partenza in battello dal molo di Viverone alle 10,45;  arrivo ad Anzasco e visita del mercatino dell’antiquariato e della Chiesetta; alle 13 reimbarco alla scoperta della flora e fauna del lago con degustazioni a bordo di frittura di pesce di lago della storica Pescheria Carolina di Anzasco ed Erbaluce di Caluso Docg dei produttori locali. Ritorno al molo di Viverone verso le 14 e alle 15 visita guidata alla cantina presente nella giornata, con successiva degustazione.
Per  informazioni  e prenotazioni: 327/1279675 ; [email protected]
Costo a persona: 20 € adulti; 6 € bambini fino a 12 anni.
Pagina Facebook : Pro Loco di Viverone.

Frassinetto- To – Dal 14 al 16 luglio
Frassi Beer

Nel piccolo paese tre giorni intensissimi di Festa della Birra. Si comincia venerdì  alle 17 con una  dimostrazione di go kart; a seguire  Art&Craft per le vie del paese, quindi apertura spillatrici. Dalle 21,30  canzoni ed effetti speciali in stile anni ’90. Sabato dalle 11 yoga mattutino; a seguire un intenso calendario di appuntamenti. Serata danzante dalle 21,30. Domenica la manifestazione inizia alle 8 e prosegue fino alla sera. Manifestazione motoristica non competitiva aperta ad auto da rally, storiche, prototipi, tubolari, gokart, moto, sydecar, auto di serie. Insomma, qualsiasi cosa con un motore e almeno due ruote. Possibilità di pranzare e cenare per le tre giornate di festa. Naturalmente… birra artigianale a gogò.

Repergo- At – Dal 19 luglio
Serate diVino

Serate diVino a RepergoTutti i mercoledì sera le cantine dei Vigneti Brichet ospiteranno dalle 20.30 a tarda notte chi vorrà trascorrere una serata speciale sotto le stelle. Sarà possibile degustare, a lume di candela in un’atmosfera magica, un’accurata selezione di vini e bollicine di produzione propria e cocktail ricercati a base dei nostri vini. Il tutto rigorosamente accompagnato da un’ottima selezione di eccellenze della cucina locale con prodotti di prima qualità e carne alla brace della razza bovina piemontese fassone certificata Coalvi. Musica con “Notte 70/80/90”.

Ceresole Reale- To – 29 luglio
Festa…per gente dal lungo sorso

Ceresole RealeAnche quest’estate al Rifugio Massimo Mila si festeggia con la birra artigianale Birrificio Lungo Sorso e buona musica dal vivo del gruppo di  Gipsy jazz torinese “Manomanouche”.  L’ingresso è libero, per chi volesse cenare in rifugio è consigliata la prenotazione. Inoltre durante tutto il weekend sarà possibile assaggiare le birre del birrificio Lungosorso, accompagnate dai piatti del rifugio.

Alba- Cn – 29 luglio
Camminata sotto le stelle di Rosalia
La panchina gigante tra le colline di Alba
La panchina gigante tra le colline di Alba

Partendo dalla zona di San Cassiano, luogo ricco di scavi romani, si percorre il bosco dei trifulao; poi seguendo un dolce crinale assai panoramico, si raggiunge le tenuta “La Bernardina”. Raggiunto il cortile dell’importante azienda vinicola dei fratelli Ceretto lo sguardo si apre sul territorio circostante offrendo un gradevole e rilassante spettacolo paesaggistico. Si proseguirà su una piacevole stradina sterrata fino a raggiungere la solitaria e romantica chiesetta di Santa Rosalia posta su di uno sperone collinare. Nel prato della chiesetta che sarà aperta per l’occasione, sarà allestita una sosta golosa a base di prodotti del territorio accompagnati da vino e bibite. Terminata la pausa, attraversando la proprietà, si arriverà alla panchina gigante tassativamente di colore rosa. Il ritorno alle auto avverrà alla luce delle torce percorrendo un suggestivo anello.
Partenza alle 19.30; rientro previsto per mezzanotte. Costo: 8€ per l’escursione; 10€ per il buffet. Prenotazione: 3396575703

Montalto Dora- To – 23 luglio, 10 e 24 settembre
Parco archeologico del Lago Pistono

Archeologia al lago di PistonoAlle ore 15 è prevista una visita guidata con archeologo allo Spazio Espositivo, a cui seguirà una piacevole e facile passeggiata, di circa 25 minuti circa, lungo la strada delle Vigne per raggiungere la ricostruzione open air sulle rive del Lago Pistono. La durata complessiva visita e passeggiata è di circa 2 ore.  Nelle stesse domeniche, con orario 15:00-18:00 sarà possibile effettuare la visita guidata da volontari esperti della durata 30 minuti allo Spazio Espositivo per l’Archeologia del Lago Pistono. Per l’occasione è prevista l’apertura straordinaria del Castello di Montalto Dora. Prenotazione consigliata: 0125.652771 (entro venerdì, ore 12:00); 393.5837413.

 

Parco Nazionale del Gran Paradiso – 15 e 22 luglio; 5 e 11 agosto
Armonie nel Gran Paradiso

Rassegna musicale che ha incantato un vasto pubblico con appuntamenti nelle chiese e all’aperto.
Ecco i concerti in programma:  
15 luglio: Valprato Soana, frazione Campiglia, ore 14.30  concerto dei The Sixophones di Verbania in occasione dell’inaugurazione del nuovo Centro Visitatori L’uomo e i coltivi.

Il santuario di Prascondù
Il santuario di Prascondù

22 luglio: Ribordone, presso il santuario di Prascondù , alle ore 20:30, concerto della Corale Universitaria di Torino in occasione della festa Benvenuta Estate.

5 agosto: Ceresole Reale, in borgata Prese, alle ore 21:00, concerto con il Coro di clarinetti Ensemble 32 di Omegna presso la sala conferenze del Centro Visitatori Homo et Ibex in occasione della Festa della Madonna del Serrù.

11 agosto: Ronco Canavese, frazione Tressi, alle ore 21:00, concerto del Coro Alpino La Rotonda di Agliè in occasione della festa patronale della frazione.
Per informazioni: sito Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Ceresole Reale- To – Tutte le domeniche fino al 27 agosto
A piedi tra le nuvole

La rassegna  dalle valli Orco e Valsavarenche, continua a crescere, coinvolgendo molti comuni del Parco Nazionale del Gran Paradiso.
La manifestazione rappresenta sempre più un modo di vivere il Parco all’insegna di un turismo dolce, per scoprire  luoghi bellissimi e incontaminati, attraverso iniziative di mobilità sostenibile. Un ricco calendario estivo di eventi che invitano a scoprire l’area protetta come luogo ideale per una vacanza ‘sostenibile’ e a contatto con la natura. Tutte le domeniche da luglio al 27 agosto e a Ferragosto, le Guide del Parco accoglieranno al Serrù per prendere insieme la navetta verso il Nivolet e accompagnare il pubblico in brevi escursioni per scoprire la bellezza di uno dei siti naturalistici più interessanti d’Europa. Ricordatevi che gli ultimi 6 Km della Sp. 50 del Colle del Nivolet saranno chiusi alle auto. Si possono noleggiare biciclette al Camping Villa di Ceresole Reale o a Locana presso l’Ufficio del Turismo.

Per un bel pic nic c’è l’area attrezzata Perabacù in località Chiapili Inferiore in un bel bosco di larici vicino al torrente Orco.
Partenza dal parcheggio del Serrù alle ore 10:00 e alle ore 14:00.
Per informazioni tel. 0124.90.10.70 ; e-mail [email protected]
Per informazioni sugli orari della navetta:
Ufficio Turistico di Ceresole Reale 0124.95.31.86.

Ceretti di Front- To – Dal 27 luglio al 2 agosto
Sagra della patata

Tutto è dedicato a San Domenico, Patrono della frazione, con una nuova area dedicata con più di 2500 posti a sedere nello stand gastronomico; senza dimenticare il prodotto scelto per la promozione del territorio e la sensibilizzazione ad una produzione di qualità: la Patata. Affiancata da iniziative legate alla riscoperta del Canavese ed alla sua valorizzazione culturale, l’unione della “Sagra della Patata” alla festa di “ San Dumine” ha permesso di offrire, oltre all’ottimo menù già consolidato negli anni (antipasti tipici, primi piatti, grigliate di carne e pesce, fritti di pesce, contorni sfiziosi e dolci vari), una vetrina diversa anche a quei piatti tipici locali e non che trovano finalmente l’occasione per farsi conoscere: dai tradizionali gnocchi, ai lisotti (piadina cotta alla piastra e servita, in origine, con salsa a base di aglio, alla quale poi sono state aggiunte altre varianti a base di pomodoro, gorgonzola, nutella e marmellata per i palati meno forti) e le “ciambelle di patate” (una sofficissima ghiottoneria fritta, comparse di zucchero a velo o semolato).

Serralunga d’Alba- Cn – 4 agosto
Famiglie al castello

Alle 18,30 le porte del Castello si chiuderanno e si riapriranno esclusivamente per le famiglie curiose di scoprire tutti i segreti del maniero unico per forma architettonica, storia e bellezza.

 Una guida esperta che racconterà gli antichi e misteriosi ambienti del maniero trecentesco che svetta sulla collina di Serralunga è fatta su misura per i bambini (consigliata in particolare dai 6 ai 12 anni), che potranno intervenire e fare domande. Tra i giochi proposti dalla guida ai più piccoli, anche quello riconoscere gli alimenti (frutti e ortaggi) che erano realmente presenti nella tavola del signore, nel 1350, nella famosa sala dei Tre camini. Per arrivare all’ultimo piano e posare per una fotografia con elmo, scudo e spada, proprio come i cavalieri medievali. Al termine del giro, per ogni famiglia ci sarà un piccolo omaggio da portare a casa per continuare a giocare con il castello.

La Morra- Cn – 27 agosto
Mangialonga

Un appuntamento goliardico, conviviale e festoso per stare in compagnia degustando i prodotti tipici della cucina di Langa accompagnati dai vini più pregiati delle Cantine locali. Un percorso di 4 chilometri per ammirare paesaggi ricchi di bellezza che, abbinato alla degustazione delle prelibatezze culinarie locali, ha contribuito, negli anni, a renderla un evento speciale, con prenotazioni che arrivano da ogni parte del mondo.
Costo: 50€ adulti; 20 € 13-17 anni.

Prenotazione obbligatoria: 0173500344; anche online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here