Il Gruppo Sportivo Sezione di Torino negli ultimi anni sta portando grandi soddisfazioni e molti nuovi iscritti, Alpini ed Aggregati alla Sezione di Torino.

Lo sport è una delle attività dell’Associazione Nazionale Alpini (A.N.A) in continua crescita. E’ un modo per coinvolgere giovani e meno giovani nel mondo A.N.A, diffondendo i valori alpini e sportivi di lealtà, appartenenza, aggregazione, competizione nel rispetto degli avversari.

Gruppo di atleti in valle Pesio, in provincia di Cuneo

A livello nazionale, ogni anno si disputano gare di sci di fondo, sci alpinismo, slalom gigante, corsa in montagna a staffetta e individuale, marcia di regolarità, mountain bike e le gare di tiro con pistola e carabina. Oltre duemila atleti partecipano ai nove campionati nazionali A.N.A., organizzati dalle varie sezioni. I campionati sono momenti di festa, di ricordo dei Caduti ed un’occasione per diffondere cultura e tradizioni locali. A queste gare partecipano atleti di tutte le età, suddivisi per categorie, alpini e non, purché iscritti all’A.N.A. E capita che spesso siano proprio i più anziani ad essere i più festeggiati, anche se il sano agonismo non manca, soprattutto fra i “campioni da battere”, la cui vittoria non è mai scontata. All’ultima gara di fondo di Pragelato ha partecipato un atleta del 1925!

Uno dei momenti più importanti per lo sport A.N.A. sono le Alpiniadi, le olimpiadi degli alpini, che si disputano ogni due anni. Nel giugno del 2014 il Cuneese ha ospitato le Alpiniadi estive alle quali hanno partecipato 1.200 atleti di tutt’Italia. È stata una festa dello sport e del territorio con numerose iniziative collaterali, mostre, fiere, che hanno richiamato migliaia di persone. Nel 2016 si è svolta in Valtellina la seconda edizione delle Alpiniadi invernali che ha riunito in un unico fine settimana e in una sola sede tutti i campionati invernali dell’Associazione.

Le manifestazioni sono coordinate dalla Commissione Nazionale Sport A.N.A. L’attuale Commissione Nazionale è composta dai Consiglieri Nazionali Mauro Buttigliero di Pinerolo, Presidente della Commissione; Antonio Franza di Cuneo; Renato Romano di Udine; dall’abruzzese Antonello Di Nardo e dai tecnici Mauro Falla, Giampiero Bertoli, Ivan Mellerio, Guglielmo Montorfano, Roldano De Biasi, Silvano Miraval e Marcello Melgara, del Gruppo di Caselle.

Al termine dell’annata sportiva l’associazione attribuisce speciali trofei: il trofeo “Presidente nazionale”, che tiene conto del punteggio dei singoli atleti d’una sezione rapportato al numero degli iscritti della sezione stessa, ed il trofeo “Scaramuzza”, che valuta il punteggio complessivo riportato in tutte le gare dagli atleti d’ogni singola sezione. Dal 2014 gli Aggregati iscritti alle varie sezioni possono partecipare ai campionati in un’apposita classifica, valida per l’assegnazione del trofeo “Conte Caleppio”.


 

Il 2017 è stato un anno molto positivo per le attività sportive della Sezione ANA Torino.

A livello nazionale siamo passati dall’ 8° al 5° posto del Trofeo Scaramuzza, riservato agli Alpini e dall’ 11° al 1° posto nel Trofeo Conte Caleppio per gli Aggregati.

Questo è stato possibile anche grazie all’ aumento da 106 a 130 Alpini classificati e da 7 a 28 Aggregati classificati.

Un altro record è la partecipazione di un nostro atleta, Franco Sarboraria, a ben 8 Campionati su 9. Solo un atleta della Sezione Valtellina ha fatto altrettanto.

La stagione sportiva è stata chiusa con la premiazione, da parte dell’Assessore allo Sport della Regione Piemonte, Giovanni Maria Ferraris, degli atleti che si sono piazzati nei Campionati Nazionali A.N.A.:

  • Sci Alpinismo: Roberto Barra e Sergio Brachetto (7° Zona), 2° di categoria
  • Slalom Gigante: Mauro Rolando (13° Zona), 3° di categoria Aggregati
  • Mountain bike: Ivan Negro (5° Zona) primo assoluto Aggregati.
  • Corsa in Montagna: Massimiliano Di Gioia (5° Zona), 2° assoluto.
  • Tiro a Segno, carabina: Daniele Rapello (7° Zona) 2° assoluto e 1° di Categoria; Marco Grangia (5° Zona) 3° di Categoria.
  • Tiro a Segno, pistola: Giovanni Ferrero (5° Zona) 2° di Categoria; Enrico Contessa (7° Zona) 3° di Categoria
  • Corsa a Staffetta: Andrea Negro, Luca Gronchi (5° Zona) 2° Assoluti Aggregati.

Ottimi e lodevoli la partecipazione ed i piazzamenti nella marcia di regolarità di Giaveno-Valgioie, egregiamente organizzata dalla nostra sezione con il supporto dei Gruppi della 4° Zona ed il contributo di numerose altre Zone del Piemonte, dei comuni di Giaveno e Valgioie e di molti sponsor privati.

A livello sezionale, sono state organizzate 7 gare. In totale hanno partecipato alle nostre gare sezionali 194 di 40 Gruppi. Il Trofeo Sezionale 2017 è stato vinto, come negli anni recenti, dal Gruppo di Pianezza. Ottimo 2°, ed in forte crescita, il Gruppo di Coassolo, trascinato da Alice Geninatti, Alpina della Fanfara della Brigata Taurinense. 3° il Gruppo di Rivoli.

Inoltre nostri atleti hanno partecipato a gare invernali ed estive, organizzate dalle sezioni di Biella, Cuneo, Vercelli.

Ed è già incominciata la stagione 2018. Si sono già svolte due gare nazionali: 4/2, Campionato Nazionale di Slalom a Monte Pora (BG); 17-18/2, Campionato Nazionale di Fondo a Pragelato.

Grande soddisfazione per la vittoria di Manuel Bortolas, aggregato del Gruppo di Pianezza, originario di Pragelato, che non solo ha vinto come aggregato, ma ha fatto registrare il miglior tempo assoluto, staccando di oltre 30 secondi l’Alpino Simone Canavese, di Cuneo, che ha vinto il titolo italiano 2018.

Le gare nazionali invernali proseguiranno il 18/3 con il Campionato Nazionale di Sci Alpinismo in Valcamonica ed i CaSTA a Sestriere, i Campionati Internazionali delle Truppe Alpine, dove quest’anno ci saranno anche tre atleti della Sezione di Torino: Flavio Rena, che ha vinto lo slalom sezionale di Biella 2018 a Bielmonte, e Walter D’Alessandra per lo slalom gigante e Sergio Benzio per il fondo.

L’evento clou del 2018 saranno le Alpiniadi Estive a Bassano del Grappa, dal 7 al 10 giugno, in cui alle gare dei campionati nazionali si affiancheranno manifestazioni commemorative per il centenario della fine della Grande Guerra.

Moltissimi gli appuntamenti sezionali sia invernali, sia estivi, anche in collaborazione con le altre sezioni. Nonostante gli ottimi risultati possiamo ancora migliorare. Per questo abbiamo bisogno della collaborazione di tutti i Capigruppo e Delegati di Zona, per divulgare le nostre attività e segnalarci soci sportivamente attivi.

Silvio Rizzetto, Alberto Ingaramo e Marcello Melgara


 

caselle_layout_settembre17_marco.inddAppuntamenti

Aprile – Maggio 2018

16 Dicembre sabato
Concerto del coro A.N.A. di San Maurizio a Casalborgone

20 Dicembre mercoledì

8 Aprile domenica
85° del Gruppo di Castelrosso

15 Aprile domenica
85° del Gruppo di Montanaro

22 Aprile domenica
10° Raduno Alpini in Langa a Cherasco (CN)
30° del Gruppo di La Cassa

25 Aprile mercoledì
Inaugurazione Lapide alla Divisione Tridentina a Chivasso

29 Aprile domenica
85° del Gruppo di Berzano San Pietro
60° del Gruppo di Trana
Annuale del Gruppo di San Francesco al Campo

11-12-13 Maggio
91° Adunata Nazionale Alpini, tutti a Trento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here