Con la Delibera di Giunta n.4 del 9 gennaio scorso, l’Amministrazione comunale ha deciso di intitolare il tratto di strada che collega via Risorgimento con via XX Settembre: si tratta di una via di collegamento finora rimasta senza nome, alle spalle del Pacific Hotel e di fianco al parcheggio della piscina comunale. E’ stata quindi accolta la proposta formulata dalla Commissione consiliare 1 nel novembre scorso, ripresa poi dal Settore Territorio-Ambiente.

Chi è Anna Frank? Sembrerebbe superfluo ricordarlo (e per molti purtroppo lo è), ma coi tempi che corrono è meglio farlo. Anna, Annelies Marie Frank, era nata in Germania, a Francoforte sul Meno, nel giugno del 1929.

Di religione ebraica, fu costretta, insieme alla sua famiglia, a cercare rifugio in Olanda, ad Amsterdam, dopo l’ascesa al potere del regime di Hitler. Ma con l’invasione dell’esercito tedesco nel 1940, la situazione precipitò e la famiglia Frank dovette nascondersi: qui Anna cominciò a scrivere il suo diario, uno dei libri più letti al mondo.

La ragazza morì, probabilmente, nel marzo 1945 nel campo di concentramento di Bergen-Belsen. La cerimonia d’intitolazione avverrà venerdì 25 gennaio alle 10,30, a ridosso della Giornata della Memoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.