La fanfara dei carabinieri “Tenente Gianantonio Donato” ha riempito la chiesa di Santa Maria, domenica 3 febbraio scorso.

Il concerto organizzato dall’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione di Chivasso, in collaborazione con la sezione casellese e con la Parrocchia, ha incontrato quindi i favori del pubblico per un pomeriggio in musica diverso dal solito, al punto che non bastavano i posti a sedere e qualcuno ha dovuto assistere allo spettacolo in piedi.

Alla fine, rinfresco presso l’oratorio offerto dalla sezione casellese dei Carabinieri in congedo e organizzato dal presidente Eugenio Esposito e dal segretario Roberto Mattiello.

Hanno partecipato per l’Amministrazione comunale, il sindaco Luca Baracco e l’assessore Erica Santoro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.