22 novembre 2008, crolla un controsoffitto in un’aula del Liceo Darwin di Rivoli, muore lo studente Vito Scafidi. Sono passati 10 anni da quella tragedia, e periodicamente si leggono statistiche allarmanti sulla sicurezza degli edifici scolastici italiani.

Qual è la situazione delle scuole mappanesi? Lo abbiamo chiesto alla vicesindaco Paolo Borsello: “Naturalmente, il Comune di Mappano eredita delle situazioni esistenti, con edifici scolastici costruiti da altri Comuni, come Caselle e Borgaro. È una situazione da gestire al meglio ed in quest’ottica abbiamo, come Amministrazione, dato incarichi a dei professionisti per capire qual è la situazione delle scuole, ma anche degli edifici pubblici in generale. Ovviamente abbiamo già avuto dei risultati e posso assicurare che non ci sono grossi pericoli. Con l’inizio del 2019, la partita è ora in mano nostra e quindi nella redazione del bilancio prevederemo degli stanziamenti per la manutenzione straordinaria: la prima cosa che mi viene in mente è la riqualificazione energetica degli edifici. Concludendo, non ci risultano significativi problemi inerenti la sicurezza degli edifici, ma certamente la situazione va monitorata costantemente, oltre a procedere con la manutenzione ordinaria ogni qualvolta se ne presenti la necessità”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.