L’appuntamento è per venerdì 22 marzo prossimo, alle ore 21, presso la sala “Lea Garofalo” del Palazzo Comunale, in piazza Don Amerano. I tre gruppi di minoranza consiliare, “Uniti per Mappano”, “Facciamo Mappano” e “Lista Mappano”, hanno organizzato un’assemblea pubblica per parlare di “Sicurezza a Mappano – Alcune proposte per rendere Mappano più vivibile”.

Come si può leggere dalla locandina di presentazione della serata: “Negli ultimi mesi il territorio Mappano è stato caratterizzato da furti e atti vandalici che hanno prodotto, in situazioni di emergenza, un maggior numero di interventi delle forze dellʼordine. Preso atto che il nostro territorio è in totale assenza di azioni di prevenzione”, i consiglieri (Campioni, Marchese, Tonini e Gennaro) propongono, per esempio, di “avviare con urgenza il comando di Polizia Locale che garantisca il controllo del territorio ripristinando anche la convenzione tra i Comuni di Borgaro e di Caselle” e di “garantire sul territorio di Mappano una pattuglia di Polizia Locale in orari serali eventualmente tramite convenzione con la Città di Torino”. Ma anche di ripristinare le telecamere esistenti ed installarne nuove nei punti considerati sensibili e su tutti gli ingressi in Mappano, avviando contemporaneamente una procedura di controllo immagini sistematico anche mediante accordi con altri enti. Si ipotizza poi anche di sperimentare il cosiddetto “controllo del vicinato” e di sostituire i pali dellʼilluminazione pubblica abbattuti per garantire una adeguata copertura. Le minoranze però, evidentemente, attendono suggerimenti anche da parte dei cittadini da presentare all’Amministrazione comunale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here