A Borgaro è stato inaugurato lo “Spazio Bebé” all’interno di Palazzo Civico.
Lo “Spazio Bebé” si trova subito all’ingresso, in quello che una volta era la zona dedicata alla portineria. Ma cos’è uno “Spazio Bebé”? Uno spazio pubblico dedicato.
Per poter allattare in tranquillità, cambiare il pannolino ai bebè e far giocare i bimbi più grandi.
All’inaugurazione erano presenti, oltre al sindaco Claudio Gambino ed all’assessore alle Pari Opportunità Marcella Maurin: l’assessore regionale Monica Cerutti, la consigliera regionale Valentina Caputo, Adalberto Maria Brach del Prever, direttore del Reparto di Pediatria dell’ospedale di Cirié, Manuela Cenni, medico pediatra della Pediatria di Ciriè, Maria Torretta quale referente di nidi di Borgaro, la pediatra Valeria Berardi, in rappresentanza di tutti i medici pediatri di Borgaro. Con loro anche il vicesindaco Federica Burdisso, il capogruppo Giuseppe Ponchione, la consigliera Fabiana Cescon. E, infine, le volontarie dell’associazione “Ospedale Dolce Casa”.
“Da oggi anche Palazzo Civico è un luogo a misura di bambino”, commentano Gambino e Maurin, “con le madri che finalmente potranno fruire pienamente dei servizi sul territorio e, nello specifico, del Municipio.
Ma non deve essere visto solo come un luogo dove cambiare il pannolino o allattare. Ma una sorta di accoglienza per tutta la famiglia, nonni compresi”.
L’area è dotata di fasciatoio, poltrona per l’allattamento, scaldabiberon, sedia e un tavolino per i giochi.
Lo “Spazio Bebé” sarà aperto solo esclusivamente negli orari di apertura di Palazzo Civico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here