Grave incidente stradale avvenuto sulla circonvallazione di Ciriè. Quattro veicoli coinvolti ed in uno di questi c’era un uomo con la figlioletta di un anno la quale ha riportato ferite gravi. La piccola è stata portata poi nella notte all’ospedale Regina Margherita mentre tutti gli altri sono stati ricoverati all’ospedale di Ciriè.

Il ferito più grave per ora resta in prognosi riservata a causa di una frattura della rachide cervicale. L’incidente è stato causato da un giovane di 24 anni residente a Verolengo positivo all’alcol test: è stato subito denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Rispondi