8.8 C
Comune di Caselle Torinese
venerdì, Marzo 1, 2024

103 km in un giorno

La sfida di Johnny, a scopo benefico, sabato 25 marzo

Percorrere i 103 km del Cammino delle Valli, con partenza ed arrivo a Caselle Torinese, in un solo giorno. Questo l’impegno preso da Johnny, con una grande finalità benefica.

Ma procediamo con ordine.

L’Ultra Runner Johnny (per l’anagrafe, Paolo Bramante), è ormai conosciuto nelle nostre Valli per le sue imprese al limite della “sana follia”. Johnny negli ultimi 2 anni e mezzo ha percorso 23 Ultra, come vengono chiamate le corse in montagna oltre i 43 km, e che spesso superano i 100 km. L’anno scorso Johnny  è stato “finisher” del Trail del Monte Soglio da 73K, della Lavaredo Ultra Trail da 120K e della gara del circuito mondiale CCC by UTMB da 101K. Questi traguardi sono resi possibili da allenamenti costanti in qualsiasi condizione ambientale a cui seguono dei periodici controlli da parte del suo fisioterapista di fiducia Luca Olivetti. Il primo settembre 2023 Johnny coronerà il suo sogno partecipando alla gara di Trail Running più importante al mondo: l’Ultra Trail du Mont Blanc, 171 km e 10.000 metri di dislivello per circumnavigare il Monte Bianco attraverso Italia, Svizzera e Francia.

Pochi mesi fa Johnny ha conosciuto e stretto amicizia con Beppe Lianza, ideatore nonché fondatore del Cammino delle Valli, vero e proprio cammino a tappe di 103 km che nasce per far conoscere e valorizzare le Valli di Lanzo; un percorso ad anello con partenza ed arrivo a Caselle presso la sede dell’Associazione La Stella Polare in piazza Garambois. Il “Cammino delle Valli” è stato di recente ufficialmente inserito tra i “Cammini d’Italia”. Johnny decide di usare questo tracciato come “allenamento” di avvicinamento alla sua gara mondiale e di percorrerlo di corsa in un giorno solo. Questa sfida nasce dalla collaborazione con La Stella Polare, associazione a scopo benefico che si occupa di persone disabili sotto la guida costante del suo Presidente Antonio Lo Muscio, a cui è stato di recente riconosciuto per la sua attività il Premio di “Casellese dell’Anno 2022”. Antonio e Beppe lanciano infatti l’idea di creare una kermesse di beneficenza in modo che chiunque possa donare da 1 a 103 euro (che rappresentano simbolicamente i km totali del cammino) allo scopo di comprare una carrozzina speciale, progettata in maniera che possa percorrere anche strade sterrate. La finalità è quella di poter far “provare” il Cammino a qualsiasi persona disabile, non solo dell’Associazione: la sedia sarà infatti a disposizione di qualsiasi persona ne abbia bisogno e la voglia prenotare.

Le donazioni per l’acquisto della carrozzina si possono effettuare, fin da oggi, tramite i seguenti metodi:

– bonifico bancario intestato a: LA STELLA POLARE – ONLUS IBAN: IT36M0200830290000103268973EUR oppure IBAN: IT60M0200830290000101888619EUR

– PayPal: bepin.cammino@gmail.com

– Satispay: 3669706903

– direttamente nella sede dell’Associazione Stella Polare.

Causale: Donazione per Acquisto Carrozzina Speciale

L’evento dei “103 km in un giorno” si svolgerà sabato 25 marzo 2023, con partenza alle 4:00 di mattina dalla sede dell’Associazione in Piazza Garambois a Caselle Torinese e potrà essere seguito in diretta live grazie allo streaming che fornirà lo stesso atleta.

Siete tutti invitati a fare il tifo e a regalare un Piccolo Grande Sogno ai ragazzi della Stella Polare….

E come usa dire sempre Johnny con il suo motto: Never Give Up! (Mai mollare)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Paolo Ribaldone
Paolo Ribaldone
Dopo una vita dedicata ad Ampere e Kilovolt, ora dà una mano a Cose Nostre

- Advertisment -

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

METEO

Comune di Caselle Torinese
pioggia leggera
8.8 ° C
10.3 °
7.9 °
91 %
0.5kmh
100 %
Ven
9 °
Sab
9 °
Dom
8 °
Lun
13 °
Mar
10 °

ULTIMI ARTICOLI

Una settimana per te

0
Quest'anno, l'8 Marzo a  Caselle Torinese verrà ricordato e vissuto per tutta la settimana. Questa la scelta fatta dalla Commissione per le Pari Opportunità...