Per la terza giornata (La Certosa Collegno – Caselle), si sono rivoluzionate le formazioni perdenti degli incontri  precedenti con la speranza di poter cambiare le sorti dell’incontro e in effetti dopo due fasi di gioco la prima coppia la terna e l’individuale sono in discreto vantaggio, perde solo la seconda coppia. Purtroppo la prima coppia Bruno Garbero – Enrico Castagno incappano in tre mani disastrose e dal 6-0 passano a 6-11 la loro partita finisce con il punteggio di 8-13. L’individuale di Mario Chiadò Rana conferma la sua validità pur soffrendo contro un valido avversario e la spunta 13-11, La seconda coppia Renato Biolatto-Valter Leonarduzzi soffre la superiorità degli avversari e sul risultato di 2-8 si tenta la sostituzione del bocciatore Renato Biolatto con Alessio Chieregatti ma il risultato non cambia, finale 3-13. Le nostre speranze di pareggio sono affidate alla terna Carlo Artuso-Cosimo Cagliuso-Alfredo Vallero, se la partita fosse finita 30 secondi prima la terna avrebbe vinto la partita 10-9 e avremmo pareggiato l’incontro, invece all’ultimo tiro due splendide bocciate degli avversari fanno guadagnare due punti e la terna perde 10-11. Risultato finale La Certosa  6 – Casellese 2. Per i nostri colori prossimo e ultimo incontro di campionato sarà lunedì 28 giugno in casa contro Piobesi-Vinovo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.