15.8 C
Comune di Caselle Torinese
lunedì, Giugno 17, 2024

    Vota Bear!

    Good morning Cose Nostre!
    Non parlo mai di politica, per questo ci pensano già i nostri governanti, con battibecchi infiniti ed inutili. Però ho deciso di candidarmi per le prossime elezioni di giugno. Il programma è racchiuso in una paginetta, niente di palloso, e adeguato ai tempi odierni. Votate!

    AMBIENTE, NATURA E ANIMALI
    Ma chi si credono di essere questi orsi, per assalire quegli umani onnipotenti che arrivano ovunque di corsa o con le MTB, preferendo i sentieri sperduti invece dei più consoni stadi e dei parchi cittadini? E questi lupi maleducati, che hanno la sfacciataggine di avere fame? E questi uccellini inutili, che sporcano le nostre linde casette e rompono i maroni alla mattina presto? Dico basta: se mi eleggerete, tutti gli alberi e i prati saranno rasi al suolo. Al loro posto, parcheggi asfaltati, enormi parchi giochi e acquatici, grandi piste da cross e MTB, piste da sci in polietilene, discoteche, outlet, ristoranti ovunque e grandi aree in cemento per concerti e grossi eventi. Tutta la fauna sarà eliminata, e per sveltire l’operazione i nostri amici che si definiscono “amanti della natura” saranno dotati di fucili da assalto e mitragliatrici, per il loro grande divertimento. Con l’eliminazione dei prati non ci saranno più fastidiosi insetti come le api e scomparirà finalmente il polline, causa di molte allergie tra gli umani. Chi si ostina a buttare i rifiuti nei fossi, sarà agevolato come sempre buttandoli nei container aperti piazzati a lato strada ogni dieci km. Rimanendo comodamente seduto in auto.
    Basta anche con queste notizie false sul clima e sulla siccità, che non esiste; l’importante è che sia sempre garantito l’innevamento artificiale con migliaia di litri d’acqua, per i nostri eroi delle piste nere.

    AUTO ELETTRICHE, INQUINAMENTO
    Le auto elettriche, molto inquinanti a causa delle batterie, saranno sostituite da auto a vela: nel caso di assenza di vento si dovranno mangiare molti fagioli; pale eoliche e pannelli solari ricopriranno colline e montagne di cui sopra, sostituendo i brutti alberi con una distesa di ferro e vetro, che renderà il paesaggio piacevolmente futuristico. I residui del fritto non si porteranno più all’ecocentro, ma si useranno come abbronzante al mare. Le vecchie caldaie a metano saranno sostituite da enormi ruote, dove centinaia di criceti correndo genereranno l’energia necessaria trasformata in calore.

    SICUREZZA, CRIMINALITA’
    Dato che ogni giorno i lacrimosi TG evidenziano come siano maltrattati i detenuti, come siano troppi in una cella, come siano troppo giovani per stare in galera, poverini qui e poverini là eccetera, forse dimenticandosi di parlare anche delle vittime di solito traumatizzate dalla violenza o addirittura uccise, le obsolete carceri saranno eliminate. Al loro posto si costruiranno dei centri sociali, dove gli occupanti potranno fare amicizia, pianificare e condividere tranquillamente rapine, stupri, furti, attentati, assalti alle forze dell’ordine ed ai cantieri TAV, ed altri atti di violenza. In effetti, come succede già adesso.
    Saranno eliminate le brutali cavigliere elettroniche, a patto che quando il detenuto esce dal perimetro mandi ai Carabinieri una manina che fa “ciao”. Gli angoli degli isolati frequentati dai pusher, saranno dotati di una comoda sedia e del distributore di numeri, in modo da disciplinare le code e il traffico.

    SANITA’, SALUTE
    Cari scienziati, cari dottori, volete fuggire all’estero nella speranza di una paga maggiore? Andate pure, non mi interessa: con dei corsi condensati di dieci ore on line formerò i nuovi laureati, che saranno subito operativi. Prenderò molti giovani buoni e volenterosi, tipo quelli delle baby gang o i rapper.
    Non sarà più obbligatorio controllare il Covid, ed i tamponi saranno riconvertiti in cotton-fioc; anche le vaccinazioni saranno abolite, in modo da sfoltire la popolazione No Vax in caso di contagio.
    Saranno abolite le prenotazioni per le visite, che saranno solo più a pagamento. Quasi come oggi.
    Sarà introdotto un limite di età per gli assistiti, per migliorare le prestazioni e svecchiare i pazienti: da sessanta anni non si avrà più diritto alle prestazioni sanitarie, ma ci spetterà uno sconto sui servizi funebri iscrivendosi su “ultimagita.org”. Infine, a causa delle molteplici aggressioni al Pronto Soccorso, tutto il personale sarà munito di guantoni da boxe e svolgerà dei corsi di karatè.

    VACANZE, TEMPO LIBERO
    Importanti novità, per agevolare il turismo: incremento dei furgoni che distribuiscono panini alla porchetta e birre davanti ai principali musei e monumenti nazionali; sarà consentito giocare a calcio in tutte le zone pedonali, scrivere sui monumenti ma non più di due righe e fare il bagno nelle fontane; gli infradito e i bermuda potranno essere indossate ovunque, anche al ristorante stellato; se la cena sarà stata gradita, sarà consentito fare un clamoroso rutto da quinto grado della scala Mercalli.

    CODICE DELLA STRADA
    Patente ai dodicenni, con limite di velocità di 250 km. /h; a causa dell’aumento degli incidenti, tutti i mezzi a motore saranno rivestiti di una striscia di gomma, come le macchine dell’autopista; le biciclette potranno andare ovunque, anche dentro i musei o i negozi (tanto lo stanno già facendo); i monopattini avranno il limite di 120 km/h; se un pedone attraverserà fuori dalle strisce, potrà essere investito; i motociclisti saranno rimborsati in caso di pioggia. Ora scusate devo andare, ho sentito un rumore in salotto: è entrato un ladro. È ora di pranzo, aggiungo un posto a tavola che c’è un amico in più.
    Bear

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    cielo sereno
    18.1 ° C
    20.6 °
    16.2 °
    77 %
    1kmh
    0 %
    Lun
    24 °
    Mar
    25 °
    Mer
    29 °
    Gio
    29 °
    Ven
    23 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Fino a quando

    0
    La parte finale di una poesia di Trilussa è lì a ricordarcelo: in fondo la felicità è una piccola cosa. È che non c'è...

    Voglia di vendetta