DON BOSCOE’ ufficialmente iniziata la stagione 2018/2019 per la Don Bosco Caselle.

Si ripartedal campo, con la DBC B impegnata nei suoi primi impegni ufficiali nel campionato di calcio a 5.

Nell’esordio in “Coppa Italia”, la squadra del neo allenatore Giuseppe Spiga inaugura l’anno sportivo con una vittoria all’ultimo respiro ai danni dell’Eporedia.
I padroni di casa si portano subito in vantaggio con i gol di Martella e capitan Desiderio, ma gli ospiti riescono addirittura a ribaltare il risultato a cavallo tra il primo e il secondo tempo. Ci pensa così Davide Bevilacqua a ristabilire la parità prima che Francesco Dentis sigli, a un passo dal triplice fischio finale, il gol che vale il 4-3 e tre preziosissimi punti.

Anche nel campionato FIGC-LND serie C2, parte col piede giusto l’avventura della DBC, che va a vincere all’esordio sul difficile campo del“Palatucci”: battuta 7-2 la neopromossa Atletico Taurinense!
La squadra di capitan Desiderio si difende bene ed esprime delle buone trame di gioco, dimostrandosi una squadra solida e completa in tutti i reparti. Pochi i momenti dove i padroni di casa sono stati realmente in grado di mettere in difficoltà gli ospiti, sempre in grado di controllare la gara.
Nel primo tempo i biancoblu sono abili a portarsi sul doppio vantaggio con le reti di Manuel Desiderio e Alessandro Lianti, i padroni di casa accorciano, ma subito la DBC si riporta avanti grazie alle reti di Martella e Simone Gaglianese.
Secondo tempo in cui la Don Bosco Caselle deve gestire la partita e assestare i “colpi” finali, che arrivano grazie ad altre due reti di Desiderio (tripletta per lui) e una di Gianmarco Cassalia: prima del triplice fischio arriva il gol del 7-2 dei padroni di casa. Da segnalare come il primo gol e la vittoria i ragazzi abbiano deciso di dedicarli pienamente a mister Giuseppe Spiga e alla sua famiglia, colpiti in settimana da un grave lutto familiare: dimostrazione di come, a volte, certi gesti valgono più di tante vittorie.

In settimana è arrivata la sconfitta in “Coppa Italia” contro l’Olympic C5, ininfluente per i biancoblu ai fini della classifica, in quanto la squadra era già matematicamente qualificata alla fase successiva.
Ora in testa di nuovo al campionato, con l’esordio casalingo contro il Città di Vercelli, a seguire turno di riposo e poi la trasferta sul campo dell’FM Internazionale. Avanti così!

E’ufficialmente iniziata anche l’avventura della DBC Uisp 11, impegnata nel campionato UISP girone Eccellenza. Alla guida della squadra il confermatissimo Claudio Bavaro, che anche grazie al suo staff tecnico, ha portato il gruppo a uno splendido avvio di stagione.
Si inizia con un pirotecnico 1-5 sul campo dell’Olimpica Grugliasco, squadra candidata alla leadership del girone.
Gara senza storia quella condotta da capitan Di Nunno e compagni: i biancoblu passano subito in vantaggio con Casotto, per poi chiudere il primo tempo con il triplice vantaggio grazie alla doppietta di Simone Nicolosi. Nella ripresa i gol di Nelli e Andrea Cannella consentono alla squadra di portare a casa un’importantissima vittoria per 1-5!

La settimana dopo, all’esordio casalingo, arriva un’altra vittoria, questa volta grazie all’1-0 finale ai danni del Valledora.
Gli ospiti giocano una gara attenta, dimostrandosi squadra difficile da battere: ci vuole un gol del solito Simone Nicolosi per conquistare i tre punti finali.

En plein di vittorie il sabato successivo, con la DBC che conquista la terza vittoria consecutiva andando a vincere sul campo del Ruffini: Partita molto equilibrata che viene decisa da una magistrale azione di contropiede dei biancoblu finalizzata da Gargiulo.

3 vittorie su 3 e vetta della classifica: difficile chiedere di meglio! L’inizio è stato davvero ottimo, non resta che proseguire su questa strada!

Sono invece ancora in fase di allestimento le squadre del settore giovanile e della DBC Volley.
Per chi desiderasse avere ulteriori informazioni, ricordiamo che è sufficiente contattare la pagina Facebook ASD Don Bosco Caselle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here