4.6 C
Comune di Caselle Torinese
domenica, Febbraio 25, 2024

Tutto per il vero amico dell’uomo

Da Figaro

Non casualmente è detto che il cane è il migliore amico dell’uomo. Chiunque abbia amato un cane, lo può confermare per certo. Impossibile non pensare ad un un cane capaci di sentimenti. Basta guardarlo negli occhi per rendersi conto che quello che ti garantisce è affetto sincero e fedeltà. Il cane dà tanto e non chiede nulla in cambio, se non di essere ricambiato nell’affetto che sa dare a tutta la famiglia.
E l’aria di affetto e di amore che si respira quando uno entra nel negozio “da Figaro”, la toelettatura per cani di Via Carlo Cravero, 72.
Alessandra Data, la giovane sempre sorridente titolare, figlia del più noto Fulvio Data, decoratore casellese, che ha reso belle molte facciate delle case del nostro “paese dalle ombre veloci”, arriva da studi diversi, prima di immergersi nel mondo dei canini.
– Alessandra, come ti sei affacciata a questo mondo? –
“Sì, io avevo studiato all’istituto alberghiero e la mia specialità era definita “sala bar”, in sostanza studiavo per diventare barista. Poi un colpo di fulmine: i cani, amorevoli e affettuosi, mi hanno affascinato.”
– E a Caselle da quanto tempo hai avviato il tuo esercizio?-
“Sono ormai sette anni che abbiamo avviato questo negozio di toelettatura, prima era a self service, poi avendo preso io la specializzazione per la toelettatura, ho deciso di aprire al servizio dei clienti e sono molto soddisfatta.-
– Dunque, hai frequentato una scuola specifica?-
“No, in Italia non esistono ancora scuole di specializzazione. Per poter esercitare occorre frequentare un corso tenuto da esperti del settore, che non sono altro che persone di esperienza almeno settennale nella toelettatura. Visto che io sono ormai sette anni che servo i miei clienti, adesso sto pensando di mettere anche io a disposizione la mia ormai maturata capacità, di rendere belli questi meravigliosi amici degli uomini.”
-E dei tuoi clienti che puoi dirci?-
“Sono clienti affezionati che arrivano anche da fuori Caselle. Abbiamo persino un giovane che lavora a Londra e quando viene a Caselle porta a noi il suo cane! Ma ho gente che arriva anche da Milano e… da Pian Benot.
Mentre Alessandra chiacchierava affabilmente con noi, il cane di nome Akira e di razza Akita, una femmina bellissima, si lasciava dolcemente accarezzare e coccolare in attesa del bagnetto, della asciugatura e poi della pettinatura.
Infatti, ci raccontava divertita Alessandra che alla Camera di Commercio, l’attività di toelettatura cani, non è contemplata, …essa rientra nella categoria dei parrucchieri.
Terminato il servizio ad Akira, Alessandra passa a rappresentarci quanto ricco sia il negozio al servizio del cane, dove sono in mostra guinzagli, cappottini, cibo apposito, rigorosamente italiano come tiene a precisarci, perché i nostri amici devono stare bene per farci stare bene.
Commovente entrare in questo mondo dove ti rendi veramente conto che i cani non mentono perché non possono mentire sulle emozioni e ci viene in mente un vecchio proverbio dei nostri nonni, che diceva più o meno così: “Il più grande amore è quella di una madre, poi quello del cuore di una donna e poi quello di un cane”.
Caselle ha un altro un negozio di vicinato di alto livello, dove possono rivolgersi tutti coloro che con il loro piccolo o grande cane, sia di cascina o di élite, meticcio o di pura razza selezionata, desiderano mantenerlo in forma e con il benessere che è dovuto a questo amico fedele e inseparabile dell’uomo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mauro Giordano
Mauro Giordano
Sono nato a Torino il 23 settembre 1947, dove ho studiato e lavorato in tre aziende del settore servizi fino a tutto il 2005, quando, raggiunta l’età pensionabile ho potuto lasciare tutti i miei incarichi. Risiedo a Caselle dal 1970, anno in cui mi sposai trasferendomi da Torino nella nostra città. Fin dal 1970 ebbi l’onore di conoscere ed apprezzare il fondatore del mensile Cose Nostre, il dottor Silvio Passera, il quale fin dal primo numero mi propose di scrivere notizie relative alla Croce Verde, ente di cui facevo parte come milite a Torino e poi come milite della Sezione di Borgaro, poi divenuta Sezione di Borgaro-Caselle essendo stato il fondatore del sodalizio nel 1975. Una più corposa collaborazione con il giornale è avvenuta negli ultimi tempi e sotto la direzione di Elis Calegari, anche per effetto del maggiore tempo disponibile. Attualmente collaboro - con piacere e simpatia -anche alla stesura di notizie generali, ma sempre con matrice sociale. I miei hobby sono sempre stati permeati da una grande curiosità di tutto ciò che mi circonda: persone, fatti, lavoro, natura, buon umore e solidarietà. Ho avuto modo di conoscere tutta l’Italia, ed è questo il motivo che ora desidero dedicare tempo a “Cose Nostre”.

- Advertisment -

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

METEO

Comune di Caselle Torinese
nebbia
4.7 ° C
6.8 °
3.4 °
84 %
1.5kmh
20 %
Dom
10 °
Lun
6 °
Mar
8 °
Mer
9 °
Gio
13 °

ULTIMI ARTICOLI

Insieme si può

0
A volte tutto nasce da un’idea condivisa, da una goccia che alimentata da altre gocce, senza troppo clamore e in maniera inaspettata, vede concretizzarsi...

Il ricordo del PEF