16 C
Comune di Caselle Torinese
venerdì, Giugno 14, 2024

    New Elfin, eccellenza casellese

    “Ho gusti semplicissimi. Mi accontento solo del meglio”, diceva Oscar Wilde in una delle sua tante affermazioni aforistiche.
    Proprio questa frase ci è venuta in mente, poche battute dopo l’inizio della cordialissima chiacchierata con Enea Paravano, fondatore e titolare della New Elfin di Caselle. Ascoltando le sue parole, ci siamo resi conto che ha votato la sua passione alla realizzazione di un’azienda capace di durare nel tempo, dove le risorse umane vengono curate, addestrate e motivate a fabbricare prodotti di eccellenza. E l’eccellenza non è un atto, ma una abitudine.
    Siamo comodamente seduti nell’ampia sala riunioni dello stabilimento New Elfin in Strada Commenda al numero 3/M, a Caselle.
    Il signor Paravano ci aveva accolto all’ingresso, con grande gentilezza e cortesia, proprio spiegando che la sua azienda è una “fabbrica”.
    Egli intende per “fabbrica” un insieme di risorse umane, che coadiuvate dalle migliori tecnologie, possono creare prodotti partendo dalla materia prima.
    E la New Elfin, da sempre si occupa di produrre pulsanteria. Tutti quei comandi che fanno muovere il mondo. Chi non ha mai schiacciato il pulsante di un comando di un ascensore, di un passo carraio o di un più semplice ancora interruttore di luce, gas, o simile?
    Ebbene, ricordatevi che quando componete questo semplice gesto dietro quel pulsante e intorno a esso c’è una azienda come la New Elfin, c’è lo stabilimento di Caselle, ci sono i 35 dipendenti del sig. Paravano, che lavora con la signora Elena e i due figli Nicolò e Leonardo.
    Uno stabilimento in parte adibito a ufficio e in parte utilizzato per la produzione. Una vera eccellenza, già solo dall’ordine delle cose, dei macchinari e dei processi di lavoro. Passeggiare per i vari settori è come camminare in una elegante via cittadina. Uomini e donne che si occupano del loro lavoro, ma non mancano di sorridere salutando nel nostro girovagare. Fabbricare pulsanteria per la New Elfin significa partire dalla materia prima, ovvero dalla plastica, ma quella in granuli, che viene accuratamente custodita a magazzino per poi lavorarla, fino a farle assumere le forme necessarie per servire il mercato finale. Anche la colorazione della plastica è basale nel processo di lavorazione. Gli elementi poi vengono assemblati e vanno a costituire la vera e propria pulsantiera che noi siamo abituati a vedere all’esterno delle case, nei comandi dei cancelli elettrici o all’interno di montacarichi o similari.
    Al termine di queste operazioni, il reparto spedizione imballa e consegna i colli ai corrieri per la destinazione finale.
    E i nostri pulsanti, varcano le frontiere italiane, europee e continentali: New Elfin lavora con il mondo intero.
    “Made in Caselle” , ci dice orgoglioso Enea Paravano, e aggiunge, non Italia, non Piemonte ma “Caselle!”
    “I clienti ci scelgono perché siamo New Elfin, e perché perseguiamo quella eccellenza dal 1967.”
    A riprova che Caselle, non è solo la città dalle ombre veloci.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Mauro Giordano
    Mauro Giordano
    Sono nato a Torino il 23 settembre 1947, dove ho studiato e lavorato in tre aziende del settore servizi fino a tutto il 2005, quando, raggiunta l’età pensionabile ho potuto lasciare tutti i miei incarichi. Risiedo a Caselle dal 1970, anno in cui mi sposai trasferendomi da Torino nella nostra città. Fin dal 1970 ebbi l’onore di conoscere ed apprezzare il fondatore del mensile Cose Nostre, il dottor Silvio Passera, il quale fin dal primo numero mi propose di scrivere notizie relative alla Croce Verde, ente di cui facevo parte come milite a Torino e poi come milite della Sezione di Borgaro, poi divenuta Sezione di Borgaro-Caselle essendo stato il fondatore del sodalizio nel 1975. Una più corposa collaborazione con il giornale è avvenuta negli ultimi tempi e sotto la direzione di Elis Calegari, anche per effetto del maggiore tempo disponibile. Attualmente collaboro - con piacere e simpatia -anche alla stesura di notizie generali, ma sempre con matrice sociale. I miei hobby sono sempre stati permeati da una grande curiosità di tutto ciò che mi circonda: persone, fatti, lavoro, natura, buon umore e solidarietà. Ho avuto modo di conoscere tutta l’Italia, ed è questo il motivo che ora desidero dedicare tempo a “Cose Nostre”.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    nubi sparse
    16.2 ° C
    17.6 °
    14.2 °
    82 %
    2.6kmh
    40 %
    Ven
    21 °
    Sab
    21 °
    Dom
    23 °
    Lun
    25 °
    Mar
    25 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Voglia di vendetta

    0
    Avete presente che emozioni forti si provano quando si subisce un torto? Sicuramente sì. Si può reagire provando una grande rabbia e si potrebbe...

    Vittoria !