21.6 C
Comune di Caselle Torinese
domenica, Aprile 14, 2024

    MUSICA

    Novant’anni in musica

    Enrico Correggia, nato il 17 dicembre 1933 (da non confondere con un omonimo musicista classe 1988), è una figura poliedrica che ha attraversato da protagonista il mondo della musica colta torinese tra il secondo Novecento e il primo tratto del XXI secolo: compositore, direttore, didatta e organizzatore di rassegne....

    Puccini, amori e… rondini

    Il prossimo anno saranno cento anni dalla morte di Giacomo Puccini e a tale riguardo il Teatro Regio sta preparando una ricca rentrée di tutte le sue opere, anche di quelle che si ascoltano di rado. Fra queste la più interessante, in quanto appartenente alla sua maturità, è “La...

    Tra viaggi, opera e arti visive

      Tra gli echi estivi di un ottobre ancora particolarmente caldo, e il turbine di impegni prenatalizi di dicembre, novembre è stato un mese relativamente calmo nel quale percorrere le strade della musica. Il percorso in realtà non è iniziato in un luogo dedicato alle performance musicali, ma da Artissima...

    Esordio da … InCanto

    Si è svolto sabato 16 dicembre, nella chiesa di Santa Maria, il concerto con cui il coro InCanto ha scelto di presentarsi alla propria città. Un coro di recentissima formazione, nato come sviluppo della cantoria parrocchiale casellese. Una trentina i componenti della formazione, con netta prevalenza femminile, dato che...

    Variazioni stratosferiche

    Nell’ottobre del 1819 Beethoven stava uscendo, anzi, era già uscito, dal lungo periodo di quasi cinque anni che aveva bloccato la sua creatività. La rinascita era avvenuta grazie al riavvicinamento al pianoforte con l’immensa sonata op.106 (che aprì la strada ad altre tre sorelle), inoltre già coltivava un progetto...

    Omaggio alla Francia

    Nella primavera 2022, il francese Mathieu Jouvin è stato scelto come nuovo sovrintendente del Teatro Regio. Quando, lo scorso giugno, al momento di presentare la stagione 2023-2024, è emersa la cospicua presenza di musica e lingua francese nella nuova programmazione ‒ a partire dal titolo dato al cartellone, «Amour...

    Bentornata, Rachel!

    Tra i molti capovolgimenti promossi dalla Rivoluzione Francese, uno fra i più importanti fu l’emancipazione degli Ebrei, che, da seguaci di una religione malvista e perseguitata, si trovarono di colpo a essere liberi cittadini come tutti gli altri. Questo fatto ebbe conseguenze enormi in ogni campo culturale, e in...

    AstiLirica e Artitude: due festival in crescita

    All’inizio dell’autunno è mia abitudine raccontarvi che cosa io abbia fatto durante l’estate. E per alcuni anni ho avuto da narrarvi parecchie trasferte per spettacoli d’opera, attraverso l’Italia e l’Europa. Tappa fissa e irrinunciabile è sempre stato il Festival della Valle d’Itria di Martina Franca, dedicato alle rarità operistiche,...

    Una garanzia di competenza e imparzialità

    Era l’inizio del 2009: neolaureato, da pochi mesi avevo iniziato le mie prime collaborazioni con “Cose Nostre”. L’amico e collega Luca Rossetto Casel mi presentò a Stephen Hastings, all’epoca direttore della rivista “Musica”. Non mi pareva vero iniziare a scrivere per una delle principali testate specialistiche di musica...

    Povera Farfalla!

    Non l'avevo fatto mai. Ma stavolta l'ho fatto. A dodici anni di distanza dal colpo ricevuto in pieno petto, il ricordo era ancora troppo vivo. Non potevo indurmi, oggi, a subire lo stesso trattamento. Ho preso il biglietto del Regio e l'ho fatto sparire. Non  ci sono andata. Di cosa...

    Vivandiere e grognards…

    Quando si tratta di ascoltare qualcosa dell' "ultimo Donizetti" (intendo del suo ultimo quinquennio) vengo sempre presa, forse per un mio eccesso di sensibilità, da una tristezza infinita. Sento la vita che palpita nei suoi ultimi capolavori, e me ne dolgo, pensando all'abisso invisibile entro cui stava per mettere...

    Il surreale nel quotidiano

    Chi frequenta con assiduità gli ambienti della musica, a Torino, avrà certamente avuto modo di conoscere, quanto meno di vista, un signore minuto, quasi sempre accompagnato dalla sua dolce metà, che sa conversare amabilmente, commentando con competenza e arguzia le performance dei musicisti. È “il critico dai capelli rossi”...

    Cinquant’anni da abbonata

    Oggi vi racconterò una storia di quand’ero giovane e bella. Fin da bambina sono stata presa da una gran passione per la musica, ovviamente nel modo istintivo e sconclusionato dei melomani: amavo ascoltare e quindi ascoltavo tutto il santo giorno. Quando venne il momento di decidere “cosa farai da grande”,...

    “Viva la musica” nonostante la pioggia

    Si è svolta a San Maurizio Canavese, giovedì 25 maggio, la prima edizione del festival “Viva la Musica”, una manifestazione ideata e proposta dalla Fondazione CSMC Bibliopan in collaborazione con il Comune di San Maurizio Canavese e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale del Piemonte. Un evento...

    Aspettando l’estate

    Se qualche lettore appassionato di musica, e in particolare di teatro d’opera, pensasse di dedicare uno scampolo della propria estate a viaggi musicali, farebbe bene a organizzarsi fin d’ora, per approfittare delle tariffe relativamente più vantaggiose dei mezzi di trasporto e degli alberghi, e per studiare con accortezza...