18.4 C
Caselle Torinese
22 Feb 19 - 14:26

Il fallimento della Comital di Volpiano

Poche settimane fa il Tribunale di Ivrea ha dichiarato il fallimento dell’azienda Comital di Volpiano. Perché occuparsi di una fabbrica volpianese su di un giornale casellese? Perché il caso della Comital è emblematico e...

Vent’anni fa la strage del Cermis

Il 3 febbraio 1998, un aereo americano (Grumman EA-6B Prowler) dei Marines era in volo d’addestramento nel Nordest del nostro Paese. Partito alle 14,36 dalla base di Aviano, in Friuli, violando i loro stessi...

La sepoltura di re Vittorio Emanuele III a Vicoforte

Poco prima di Natale, le salme di re Vittorio Emanuele III e della regina Elena sono state tumulate nel bellissimo santuario di Vicoforte, vicino a Mondovì. Sull’onda dell’emozione e dell’indignazione personali avrei voluto scrivere subito...

Liliana Segre nominata senatrice a vita

Liliana Segre, 88 anni, milanese, è stata nominata senatrice a vita dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il 19 gennaio scorso. Chi è Liliana Segre? Di origine ebraica, orfana di madre in tenera età, rimase...

Madrid e Barcellona verso il caos?

Domenica 1° ottobre scorso si è tenuto il referendum, indetto dalla Generalitat (il parlamentino catalano), per esprimersi sull’eventuale indipendenza della Catalogna dallo Stato centrale spagnolo. Il voto era, ovviamente, riservato ai residenti della Regione autonoma....

Il Giorno della Memoria e i nuovi pericoli

Il 27 gennaio ricorre il Giorno della Memoria, ovvero la giornata di commemorazione delle vittime dell’Olocausto. Tale data è stata scelta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (nel 2005) perché il 27 gennaio 1945 le...

In Polonia una legge assurda

All’inizio di febbraio, la Polonia è tornata alla ribalta delle cronache internazionali grazie all’ennesima trovata del suo governo nazionalista e ultraconservatore. Infatti, il 6 febbraio, il Capo dello Stato, Andrzej Duda, ha firmato la...

Quei referendum in Lombardia e Veneto…

E’ stato un ottobre di referendum quello appena conclusosi, ma, mentre in Catalogna c’è stato il caos, la follia della repressione della polizia e le conseguenze politiche (sciolto il governo catalano e indette le...

Piazza San Carlo, dodici mesi dopo

3 giugno 2017. Un anno fa… Circa 30 mila persone si radunano in Piazza San Carlo, il salotto di Torino, per assistere alla proiezione su maxischermo della partita tra Juventus e Real Madrid, finale di...

A Malta il lavoro si paga con la vita

Ebbene sì, anche nella piccola, ed apparentemente tranquilla, Malta si può pagare con la propria vita il voler fare per bene il proprio mestiere. In realtà, chi legge un minimo di cronaca estera sa che...

1° maggio, Festa del Lavoro ma non dei lavoratori?

Oggi 9 maggio, è passata poco più di una settimana dalla Festa del Lavoro del 1° maggio. Una settimana in cui ho pensato spesso a ciò che ho poi, provocatoriamente, voluto scrivere nel titolo di...

Achtung, Banditen.

Da quando è stato approvato il, cosiddetto, decreto sicurezza (se si preferisce legge n.132/2018), nella mia mente continuano ad echeggiare questi due vocaboli tedeschi che riportano alla Seconda Guerra Mondiale ed ai manifesti affissi...

Omicidi Alpi e Hrovatin, ultimo affronto

20 marzo 1994, 20 marzo 2018. Sono passati 24 anni dal duplice omicidio della giornalista della Rai Ilaria Alpi e del suo collega operatore Miran Hrovatin, barbaramente uccisi in Somalia a seguito delle loro scottanti...

Aldo Moro, quarant’anni dopo

16 marzo – 9 maggio 1978. 55 giorni, una delle pagine più buie e misteriose tra le tante, troppe, della storia italiana del dopoguerra. Ovviamente stiamo parlando del sequestro e dell’uccisione di Aldo Moro, presidente...